Gustave Doré ⋯
Coscïenza m’assicura,
la buona compagnia che l’uom francheggia
sotto l’asbergo del sentirsi pura.

Crediti
 • Dante Alighieri •
  • XXVIII, 115-117 •
 • Pinterest • Gustave Doré  • The Dore Gallery of Bible Illustrations •

Similari
Gustave Doré ⋯ Il profeta ucciso da un leoneLa frode, ond’ogne coscïenza è morsa
105% Dante AlighieriDoré GalleryPoesie
La frode, ond’ogne coscïenza è morsa, può l’omo usare in colui che ‘n lui fida e in quel che fidanza non imborsa. Questo modo di retro par ch’incida pur lo vinco d’amor che fa natura; onde nel cerchio secondo s’annida ipocresia, lusinghe e chi affattura, ⋯
Gustave Doré ⋯ Gesù guarisce i malatiCome ‘l ramarro sotto la gran fersa
54% Dante AlighieriDoré GalleryPoesie
Come ‘l ramarro sotto la gran fersa dei dì canicular, cangiando sepe, folgore par se la via attraversa, sì pareva, venendo verso l’epe de li altri due, un serpentello acceso, livido e nero come gran di pepe; e quella parte onde prima è preso nostro alimen⋯
Gustave Doré ⋯ D’ogne malizia, ch’odio in cielo acquista
49% Dante AlighieriDoré GalleryPoesie
D’ogne malizia, ch’odio in cielo acquista, ingiuria è ‘l fine, ed ogne fin cotale o con forza o con frode altrui contrista. Ma perché frode è de l’uom proprio male, più spiace a Dio; e però stan di sotto li frodolenti, e più dolor li assale.
Gustave Doré ⋯ Isaac benedizione JacobO somma sapïenza
47% Dante AlighieriDoré GalleryPoesie
O somma sapïenza, quanta è l’arte che mostri in cielo, in terra e nel mal mondo, e quanto giusto tua virtù comparte!
Gustave Doré ⋯ Opera naturale è ch’uom favella
44% Dante AlighieriDoré GalleryPoesie
Opera naturale è ch’uom favella; ma così o così, natura lascia poi fare a voi secondo che v’abbella.
Gustave Doré ⋯ Per me si va ne la città dolente
41% Dante AlighieriDoré GalleryPoesie
Per me si va ne la città dolente, per me si va ne l’etterno dolore, per me si va tra la perduta gente. Giustizia mosse il mio alto fattore; fecemi la divina podestate, la somma sapïenza e ‘l primo amore. Dinanzi a me non fuor cose create se non etterne, e⋯