Una costruzione del pensiero
Ciò che mi divide nel modo più profondo dai metafisici è questo: non concedo loro che l’«io» sia ciò che pensa; al contrario considero l’io stesso una costruzione del pensiero, dello stesso valore di «materia», «cosa», «sostanza», «individuo», «scopo», «numero»; quindi solo una finzione regolativa, col cui aiuto si introduce, si inventa, in un mondo del divenire una specie di stabilità e quindi di «conoscibilità»

Crediti
 Friedrich Nietzsche
 Pinterest • Pakayla Rae Biehn  • 




Quotes per Friedrich Nietzsche

L'amore per uno solo è una barbarie, poiché essa viene esercitata a scapito di tutti gli altri. Anche l'amore verso Dio.

Non si guarda in giro in cerca dei vostri onori;
ha gli occhi dell'aquila per le lontananze,
voi non vi vede! — vede solo stelle, stelle.

Nel vero amore è l'anima che abbraccia il corpo.

Anche il concubinato è stato corrotto: - dal matrimonio.

«Gli uomini cattivi non hanno affatto armonie». Com'è che i Russi hanno dei canti?