Dialoghi dagli Appennini
Quello che ha determinato il disagio del mio vivere è riducibile al fatto che io ero nato per fare quello che avevano fatto mio padre, mio nonno, mio bisnonno, e a ritroso fino ad Abele, il pastore. […] Non mi è stato possibile per disgrazia familiare e contingenza storica, sono nato e cresciuto nel boom economico, l’apoteosi del progresso ma, divino sarcasmo, mi sono salvato la vita pascolando parole, allevando pensieri.

Crediti
 • Giovanni Lindo Ferretti •
 • L'Italia profonda •
 • Pinterest •   •  •

Similari
⋯  ⋯Sexistenza
79% Anna Maria TocchettoFrammentiJean-Luc Nancy
Esiste l’amore in tutta la sterminata estensione del termine, l’amore senza confini, l’amore per l’umanità, il mondo, la musica, il mare o la montagna, la poesia o la filosofia, che è essa stessa amore della sapienza. Non è così? Quest’ultima, a sua volta⋯
 ⋯ Non sacrificare la presenza
39% FrammentiRobert Burton
Imparare ad essere presenti internamente – essere lo stato di presenza senza parole – spesso comincia con l’essere silenziosi all’esterno, col parlare di meno. Per esempio parlare meno spesso, meno in fretta, meno energicamente e per periodi di tempo più ⋯
 ⋯ Lettere dell’alfabeto segreto
38% FrammentiPaul Auster
L’inventario delle tue cicatrici, specialmente quelle che vedi sul viso ogni mattina quando ti guardi allo specchio del bagno per pettinarti o per farti la barba. Ci pensi raramente, ma ogni volta concludi che sono i segni della vita, che l’assortimento d⋯
⋯  ⋯Pensavo nella bergère
35% FrammentiThomas Bernhard
Sono stato io a voltare le spalle a costoro, non loro a me, pensavo. Noi ci leghiamo a queste persone a filo doppio, poi, tutt’a un tratto le detestiamo e le lasciamo andare. Per anni corriamo loro appresso e mendichiamo la loro simpatia, pensavo, e a un ⋯
 ⋯ La sofferenza dell’essere bella
28% Alessandro BariccoFrammenti
Elena è una donna sola che vuole tornare a casa. Stanca di essere guardata, di essere additata come causa primordiale di tutte le sciagure o come causa di morte di migliaia di persone, accecate dal vapore velenoso del suo splendore. Ogni volta che si affo⋯
 ⋯ Le Sette Regole del Silenzio
25% FrammentiRobert Mächler
 Cari signori, non vi ruberò troppo tempo. Il mio nome è Robert Mächler. Questa mia breve relazione nasce dalla mia lunga solidarietà con il grande scrittore Robert Walser, di cui mi onoro di aver decifrato i manoscritti e interpretato alcuni dettagli bio⋯