Gustave Doré ⋯ La prova della fede di Abramo
Non dee l’uomo, per maggiore amico, dimenticare li servigi ricevuti dal minore.

, 6″ info=”” media=”pin:Gustave Doré:La prova della fede di Abramo:The Dore Gallery of Bible Illustrations” hoops=”css-caption:img-caption” file=”./wp-content/uploads/sites/6/get-file/foot.php”]

Similari
La nostra pace e la nostra difesa
127% FilosofiaThomas Hobbes
 Fatto questo, la moltitudine così unita in una persona si chiama STATO, in latino CIVITAS. Questa è la generazione del grande LEVIATANO o piuttosto (per parlare in maniera più riverente) di quel Dio mortale a cui dobbiamo, sotto il Dio immortale, la nos⋯
Da Zarathustra a Khomeini
125% ArticoliGerhard SchweizerLibri
La storia della Persia iniziò a Battria e prima ancora che un governatore vi regnasse in nome dei re divini, visse a Battria un uomo che sarebbe diventato, più di qualsiasi altro, una figura determinante per la notorietà della cultura persiana in occident⋯
Democratizzazione senza democrazia
122% ArticoliUldio Calatonaca
I problemi di sovrabbondanza e abuso – intemperanze, esagerazioni, falsità, aggressioni verbali – negli attuali mezzi di comunicazione e uno spunto di soluzione.(problemi e caratteristiche sono “degli” o “negli” attuali mezzi di comunicazione? Ne parlerem⋯
L’Anti-Edipo
120% FilosofiaGilles Deleuze
la fuga schizofrenica stessa non consiste solo nell’allontanarsi dal sociale, nel vivere ai margini: essa fa fuggire il sociale attraverso la molteplicità dei fori che lo rodono e lo trapassano, sempre in presa diretta su di esso, sempre in atto di dispor⋯
Un capo vero
120% FilosofiaPlatone
— Non sai dunque che l’amore degli onori e della ricchezza sono ritenuti e sono effettivamente biasimevoli? — Certo, disse. — Perciò allora né per ricchezze né per onori i buoni vogliono governare: infatti non vogliono né apertamente richiedere una merced⋯