Stefan Zsaitsits ⋯ Chair and Ladder
Perché ho capito che tra me e un insetto, tra un insetto e un fiume, tra un fiume e un urlo che lo scavalca, non c’è alcuna differenza. Tutto è vuoto, senza senso, funziona solo a causa della pressione di una fluttuazione caotica, senza tempo, ed è la nostra immaginazione, e non il perpetuo fallimento dei nostri sensi, a portarci verso la continua tentazione della fede, nella speranza che prima o poi riusciremo a evadere dai nostri miseri rifugi. Non c’è scampo.

Crediti
 • László Krasznahorkai •
 • Satantango •
 • Pinterest • Stefan Zsaitsits Chair and Ladder •  •

Similari
 ⋯Panta Rei
41% AnonimoPercorsi
Diceva Eraclito, più di duemila anni fa, che non ci si bagna mai due volte nella stessa acqua di un fiume. Dicevano i Greci, sempre più di duemila anni fa, che l’adunaton, l’impossibile per eccellenza, è che ciò che è avvenuto possa non essere avvenuto. O⋯
 ⋯ Decalogo per la vita
34% Franco ArminioPercorsi
Pensa che si muore e che prima di morire tutti hanno diritto a un attimo di bene. Non è che puoi pensarci sempre, pensaci qualche volta, anche solo una volta al giorno. Lascia che salga un filo di pietà verso gli altri, verso il fatto che hanno il tuo ste⋯
  ⋯ Impegno d’amore
32% Georges BernanosPercorsi
La legge morale non è la “Gazzetta Ufficiale”. «La legge non fa i costumi, può solo proteggerli quando ci sono. Bisogna che l’ordine esista nelle coscienze, prima che nel testo della “Gazzetta Ufficiale”. Mille volte meglio un popolo corrotto che un popol⋯
  ⋯ Roma Town Site
22% PercorsiUldio Calatonaca
Roma, lo dico subito, nell’ultima trentina d’anni è cambiata poco o nulla; o meglio lo ha fatto un po’ in male e un po’ anche in bene. Io, romano che trenta anni fa era ventenne, non capisco cosa è davvero peggiorato: mondezza trasporti sanità delinquenza⋯
Poveri
19% Autori VariPercorsi
Molto spesso si tende a prestare attenzione solo a ciò che è materiale, misurabile quantitativamente. Così siamo portati a considerare la miseria che regna in questa società unicamente dal punto di vista della povertà materiale, in altre parole della manca⋯
Il sigillo dellIndividui bistrattati
17% PercorsiPeter Sloterdijk
La fune può fungere da metafora dell’acrobatica solamente qualora la si immagini tesa: per questa ragione, bisogna prestare attenzione alle fonti da cui si origina la tensione, ai loro punti di ancoraggio e alle modalità con cui si trasmette la forza. Fin⋯