Dio guarda i cuori
Io pongo un principio in formula. Ogni naturalismo nella morale, cioè ogni sana morale, è dominata dall’istinto di vita, — un comandamento qualunque della vita è ripieno da un determinato canone di «ordini» e di «divieti», un impaccio od una inimicizia qualsiasi, sul dominio vitale, è messa così da parte. La morale anti-naturale, cioè ogni morale che è stata fino al presente insegnata, venerata e predicata, si dirige, al contrario, precisamente contro gli istinti vitali, essa è una condanna, talvolta segreta, talvolta chiassosa e sfrontata, di quegli istinti. Allorché dice: «Dio guarda i cuori», essa dice no alle aspirazioni interiori e superiori della vita e considera Dio come il nemico della vita… II santo che piace a Dio è il castrato ideale… La vita finisce ove comincia il «Regno di Dio»…

Crediti
 Friedrich Nietzsche
 Il crepuscolo degli idoli
  La morale in quanto manifestazione contro natura
 Pinterest •   • 




Quotes per Friedrich Nietzsche

Le spiegazioni mistiche passano per profonde: la verità è che non sono nemmeno superficiali.  La gaia scienza

Chi si sa profondo, si sforza d'essere chiaro; chi vorrebbe sembrar profondo alla moltitudine, si sforza d'essere oscuro. La moltitudine infatti prende per profondo tutto quello di cui non può vedere il fondo: è così timorosa e va in acqua così a malincuore.

La vita è pesante da portare: ma, per favore, non fate troppo i delicati! Noi siamo tutti quanti graziosi e robusti asini e asine. Che cosa abbiamo in comune col bocciolo di rosa, che trema per il peso di una goccia di rugiada?

Oh, Voltaire! Oh umanità! oh, stupidità! Ha pure qualche importanza la «verità», la ricerca della «verità»; e se l'uomo agisce qui in modo troppo umano - «il ne cherche le vrai que pour faire le bien» - scommetto che non troverà nulla!

Quello che è spiacevole e che mette a prova la mia modestia è che in fondo io sono tutti i nomi della storia.