Standing girl in blue dress and green stockings
Dissolvenze
anche,
nonostante
il tuo essere altrove,
ogni pagina è ricordo
inchiostro versato,
ogni battito del tempo
dove il sangue scorre
lento,
è un viaggio senza fretta
che mi riporta a te.

Crediti
 • Anonimo •
 • SchieleArt •  Standing girl in blue dress and green stockings • 1913 •

Similari
Egon Schiele ⋯ SunflowerL’essenza del testo
40% ArticoliElena CarusoLinguaggioSchiele Art
Barthes attraverso Il piacere del testo analizza le ragioni che spingono il lettore ad avvicinarsi ad un testo con un atteggiamento cannibalesco, quasi ne volesse divorare il tessuto, l’essenza. Cosa spinge il lettore a leggere fino a farsi del male! Fino⋯
Egon Schiele ⋯ Spesso dico cose incomprensibili
33% Fëdor DostoevskijSchiele Art
Forse voi non comprenderete quello che vi sto dicendo, perché spesso dico cose incomprensibili, ma voi ricordate lo stesso e un giorno, in futuro, sarete d’accordo con le mie parole. Sappiate che non c’è nulla di più sublime, di più forte, di più salutare⋯
Egon Schiele ⋯ Kardinal und nonneVidi il suo sangue e non seppi arrestarlo
32% George ByronSchiele Art
Ho versato il sangue, ma non di lei; e tuttavia si sparse il suo sangue; io vidi e non seppi arrestarlo.
Egon Schiele ⋯ Valorizza quello che puoi dare
31% AnonimoSchiele Art
Umano, vedo che stai piangendo perché è arrivato il mio momento. Non piangere, per favore, ti voglio spiegare alcune cose. Tu sei triste perché me ne sono andato, ma io invece sono felice perché ti ho conosciuto. Quanti come me ogni giorno muoiono senza a⋯
Egon Schiele ⋯ dirnePiegheremo la fronte soli…
26% Cesare PaveseSchiele Art
Torneremo per strada a fissare i passanti e saremo passanti anche noi. Studieremo come alzarci al mattino deponendo il disgusto della notte e uscir fuori col passo di un tempo. Piegheremo la testa al lavoro di un tempo. Torneremo laggiù, contro il vetro, ⋯
Egon Schiele ⋯ Il Primo Principio
26% Mujū IchienRaccontiSchiele Art
Quando uno va nel tempio Obaku a Kyoto, vede scolpite sulla porta le parole «Il Primo Principio». Le lettere sono eccezionalmente grandi, e quelli che apprezzano la calligrafia non mancano mai di ammirarle come un capolavoro. Furono tracciate da Kosen due⋯