MadreIl pianeta era stato suddiviso in diversi paesi, ognuno dotato di lealtà, care memorie, un passato senza dubbio eroico, diritti, ingiustizie, una mitologia particolare, eroi di bronzo, anniversari, demagoghi e simboli. Questa divisione, cara ai cartografi, favoriva le guerre.
López era nato nella città accanto al fiume immobile; Ward, nei sobborghi della città per cui camminava Father Brown. Aveva studiato lo spagnolo per leggere il Don Chisciotte.
L’altro amava Conrad, che gli era stato rivelato in un’aula della Via Viamonte.
Avrebbero potuto essere amici, ma si videro solo una volta faccia a faccia, in un’isola troppo famosa, e ognuno dei due fu Caino, e ognuno, Abele.
Li seppellirono insieme. La neve e la corruzione li conoscono.
Il fatto che racconto avvenne in un tempo che non possiamo comprendere.

Crediti
 Jorge Luis Borges
 SchieleArt •  Mutter • 




Quotes per Jorge Luis Borges

Sopra il deserto
avvengono le aurore.
Qualcuno lo sa.

Un uomo si propone il compito di disegnare il mondo. Trascorrendo gli anni, popola uno spazio con immagini di province, di regni, di montagne, di baie, di navi, d'isole, di pesci, di dimore, di strumenti, di astri, di cavalli e di persone. Poco prima di morire, scopre che quel paziente labirinto di linee traccia l'immagine del suo volto.

Durano nel tempo solo le cose
che non furono del tempo.

Nei linguaggi umani non c'è preposizione che non implichi l'universo intero.

Non sono sicuro che io esista, in realtà. Sono tutti gli scrittori che ho letto, tutte le persone che ho incontrato, tutte le donne che ho amato, tutte le città che ho visitato.