Donna sdraiata
Il dipinto Liegende Frau di Egon Schiele, realizzato con olio su tela nel 1917, misura 95,5 x 171 cm. Rappresenta una figura femminile nuda distesa su un cuscino bianco su uno sfondo blu intenso, con le braccia dietro la testa e le gambe piegate. La scelta di colori insoliti e decisi conferisce alla figura una sensazione di fragilità e vulnerabilità. Schiele, artista austriaco espressionista, rappresenta la figura femminile in modo innovativo e audace, con l’opera Reclining Woman del 1917. La donna è parzialmente coperta da un lenzuolo bianco, con le gambe spalancate e le braccia dietro la testa. La composizione è divisa in due parti simmetriche opposte, enfatizzando la sensualità e il desiderio dell’immagine. Il dipinto ha avuto una lunga storia di proprietà. La figura femminile, spesso considerata oggetto passivo e subordinato nell’arte, diventa il soggetto principale e l’oggetto di desiderio in questa tela di Schiele. L’immagine sensuale e provocatoria di Reclining Woman continua a ispirare e a stimolare gli artisti di tutto il mondo ancora oggi.

Crediti
 Joe Conta
 Disegni di Schiele
 SchieleArt •  Reclining Woman • 




Quotes casuali

Maturare come l'albero, che non incalza i suoi succhi e fiducioso sta nelle tempeste di primavera, senza l'ansia che dopo possa non giungere l'estate. L'estate giunge. Ma giunge solo a chi è paziente e vive come se l'eternità gli stesse innanzi, così sereno e spensierato e vasto. Lo imparo ogni giorno, lo imparo a prezzo di dolori ai quali sono grato: la pazienza è tutto!Rainer Maria Rilke
Lettere ad un giovane poeta
Io fui uom d'arme, e poi fui cordigliero,
credendomi, sì cinto, fare ammenda;
e certo il creder mio venìa intero,
se non fosse il gran prete (Papa Bonifacio VIII), a cui mal prenda!
Dante Alighieri
Quella dote che spiega al saggio e nasconde allo stolto i motivi della loro incapacità di capire.istruzione (sostantivo femminile) Ambrose Bierce
Il dizionario del diavolo