Dove c'è volontà c'è l'io

La volontà altro non vuole che se stessa e il nulla a procedere. Dove c’è volontà c’è l’io, e dove c’è l’io non c’è giustizia, per cui, sempre è attraversato da questo senso di ingiustizia nei suoi confronti, dove il cattivo è sempre l’altro: un altro io, lo stesso io, in lotta per il medesimo privilegio e valore assoluto – la propria volontà. “Io” che non si accorge che il senso di ingiustizia è irreale, seppur vero nel e per il suo sentire, perché non tiene conto del resto delle cose, dell’equilibrio delle stesse, con cui sovente va a cozzare; per cui, l’unica ingiustizia plausibile, è quella di essere stato viziato e assecondato, di modo che conti solo lui e il resto niente, quel niente con cui però, dovrà fare i conti per tutta una vita.

Crediti
 • Anna Maria Tocchetto •
 • Pinterest • André Desjardins  •  •

Similari
⋯  ⋯Sexistenza
147% Anna Maria TocchettoFrammentiJean-Luc Nancy
Esiste l’amore in tutta la sterminata estensione del termine, l’amore senza confini, l’amore per l’umanità, il mondo, la musica, il mare o la montagna, la poesia o la filosofia, che è essa stessa amore della sapienza. Non è così? Quest’ultima, a sua volta⋯
 ⋯ Il Deserto
60% Anna Maria TocchettoArticoli
Vivere certo, è un po’ il contrario di esprimere. Secondo i grandi maestri toscani, è testimoniare tre volte, nel silenzio, nella fiamma e nell’immobilità. Ci vuole molto tempo per capire che i personaggi dei loro quadri, si incontrano ogni giorno nelle v⋯
È la Storia che lo diràÈ la Storia che lo dirà
49% Antonio TabucchiFrammenti
Il dottor Cardoso cominciò a mangiare la sua sogliola alla mugnaia e Pereira seguì il suo esempio. Bisognerebbe che conoscessi meglio gli ultimi mesi della sua vita, disse il dottor Cardoso, forse c’è stato un evento. Un evento in che senso, chiese Pereir⋯
 ⋯ Male comune
38% Anna Maria TocchettoArticoli
Un processo assomiglia a un dramma in quanto che dal principio alla fine si occupa del protagonista, non della vittima. Siamo a Gerusalemme, in un’aula di tribunale che ha visto il primo processo per crimini contro l’umanità dopo quello di Norimberga, e i⋯
 ⋯ Un impensabile scrittore: Vincenzo Rabito
37% Anna Maria TocchettoArticoliLibri
Se all’uomo in questa vita non ci incontro aventure, non ave niente darracontare- E allora raccontiamo, raccontiamolo questo scrittore italiano. Scrittore a sua insaputa, il modo migliore per esserlo davvero, senza voler scrivere o essere scrittori, ma vo⋯
 ⋯ Straziami ma di baci sazziami
36% Anna Maria TocchettoCinemaGiancarlo Buonofiglio
La Recensione de Nuatri Io e Anna Maria ce semo visti il film Straziami ma di baci saziami. Stemo ancora ridenne e mo ve lo raccontemo. Anna è marchiggiana doc (o marchisciana) e io ce sto a provà, ché a me quella lingua me piace tanto. L’hai visto il fil⋯