Egon Schiele ⋯
L’universo è interamente governato da un’economia virale. Tutti i fenomeni esistenti sono sovradeterminati da un processo di contagio. Per definizione, l’essere umano è abitato da un virus, e questo virus sta all’origine della sua dualità. Tutta la sua opera è complessivamente percorsa dall’ossessione della contaminazione.

Crediti
 • William S. Burroughs •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
Egon Schiele ⋯ Il suicidio perfetto dell’Occidente
38% Massimo FiniPoliticaSchiele Art
Il neo primo ministro neo zelandese Jacinda Ardern, una donna di 38 anni, ha affermato che il benessere collettivo ma anche individuale non dipende né dal Pil né dalla produttività né dalla crescita economica. Ci voleva un politico neo zelandese per scopr⋯
Egon Schiele ⋯ Studia gli insegnamenti dei maestri
31% FilosofiaLao TzuSchiele Art
Non esiste un metodo per la realizzazione del raggiungimento Tao. Considerare ogni metodo come il Metodo consiste nel creare una dualità, che può solo ritardare la comprensione della verità sottile. La persona matura percepisce l’infruttuosità della rigid⋯
 ⋯ La malattia metallica dell’inconscio
31% PsicologiaWilliam S. Burroughs
Questo virus, questo antico parassita è quel che Freud chiama inconscio e si moltiplicò sulla carne già malata per le radiazioni e chiunque discenda da questa stirpe è fondamentalmente diverso da coloro i quali non hanno mai conosciuto l’esperienza delle ⋯
Egon Schiele ⋯ La pazienza porta l’esperienza
29% Egon SchieleSchiele Art
La passività o la pazienza eccessiva finiscono nel ridicolo come l’impazienza; la pazienza della pecora, contrassegnata anzitutto dalla placidità nel sangue. La malinconia porta la pazienza, la pazienza porta l’esperienza, l’esperienza porta la speranza e⋯
Egon Schiele ⋯ Viaggio attraverso una malattia
27% Ingeborg BachmannSchiele Art
Questo libro però non è solo un viaggio attraverso una malattia. Cause di morte, tra queste rientrano anche i delitti. Questo è un libro che parla di un delitto. Mi è spesso capitato di chiedermi, e probabilmente è capitato anche a voi, dove mai sia andat⋯
Egon Schiele ⋯ Il contagio dell’arte
27% Lev Nikolàevič TolstòjSchiele Art
La caratteristica che distingue la vera arte da quella contraffatta è una sola e indubitabile: il contagio dell’arte. non sarà un’opera d’arte se non suscita nell’uomo quel sentimento, completamente differente dagli altri, di gioia nell’unione spirituale ⋯