Elevare da sé, senza abbassare gli altri
L’unico vero modo per mettere gli uomini meschini di fronte alla loro meschinità è quello di essere grandi. Chi ricorre ad altri mezzi dimostra di non disporre di una simile grandezza. Nella letteratura di ogni epoca gli uomini meschini hanno sempre mosso accuse e rimproveri, poiché per elevare sé stessi concepivano un solo mezzo: abbassare gli altri. I grandi spiriti, invece, non arrivarono mai a tanti, anzi se ne guardarono nei casi in cui potevano forse cedere alla tentazione; solo così potevano dimostrare di sapersi elevare da sé, senza abbassare gli altri, in un contesto non soltanto relativo, ma assoluto: e chi giunge a simili altezze, vi rimane.

Crediti
 Arthur Schopenhauer
 Manoscritti berlinesi
 SchieleArt •   • 




Quotes per Arthur Schopenhauer

La vita è come una stoffa ricamata della quale ciascuno nella propria metà dell'esistenza può osservare il diritto, nella seconda invece il rovescio: quest'ultimo non è così bello, ma più istruttivo, perché ci fa vedere l'intreccio dei fili.

I giorni felici li viviamo senza accorgercene, e solo quando arrivano quelli brutti tentiamo invano di richiamarli indietro.

Come un leone dopo che è stato per un pezzo tranquillamente coricato nella gabbia, balza su e incomincia a scuotere le sbarre di ferro della gabbia, ricordandosi chi è, così sto io, qui, nella mia rabbia,  Colloqui

Ogni vero e puro amore è compassione, e ogni amore che non sia compassione è egoismo.  Il mondo come volontà e rappresentazione

Chi ha conosciuto l'essenza del mondo vede la vita nella morte, ma anche la morte nella vita: entrambe non sono che lati diversi ma inseparabili dell'oggettivazione della volontà.