Emozioni persuasive

Le emozioni hanno relazioni con l’apparato cognitivo perché si lasciano modificare dalla persuasione.


Crediti
 • Aristotele •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
Egon Schiele ⋯ Emozioni confuse con i sentimenti
54% Massimo GramelliniSchiele Art
Gli uomini attribuiscono troppo peso alle emozioni confondendole con i sentimenti. Le emozioni servono a ricordare in ogni momento il colore dei pensieri ma hanno una natura violenta e breve. Per questo ci lasciano sempre insoddisfatti, alimentando rimpia⋯

Egon Schiele ⋯ SunflowerL’essenza del testo
51% ArticoliElena CarusoLinguaggioSchiele Art
Barthes attraverso Il piacere del testo analizza le ragioni che spingono il lettore ad avvicinarsi ad un testo con un atteggiamento cannibalesco, quasi ne volesse divorare il tessuto, l’essenza. Cosa spinge il lettore a leggere fino a farsi del male! Fino⋯

Egon Schiele ⋯ Fratelli nella lotta
35% Álvaro CunhalLuigi PirandelloPoliticaSchiele Art
Essere comunista non consiste solo nell’avere un obiettivo politico e lottare per la sua realizzazione. Essere comunista non è solo un modo di agire politicamente. È un modo di pensare, di sentire e di vivere. E questo significa che i comunisti non hanno ⋯

Egon Schiele ⋯ Figure in Patterned Blouse, Seen from BehindCapace di vivere da sé
33% FrammentiSchiele Art
Isabel era fieramente decisa a non essere vuota. Aspettando con la dovuta pazienza, si trova sempre un lavoro adatto a portata di mano. Naturalmente, fra tutte le sue teorie questa giovane donna possedeva una intera collezione di punti di vista a proposit⋯

Egon Schiele ⋯ Battersi con persuasione
32% Charlie ChaplinSchiele Art
È veramente bello battersi con persuasione, abbracciare la vita e vivere con passione, perdere con classe e vincere osando perché il mondo appartiene a chi osa. La vita è troppo bella per essere insignificante.

Egon Schiele ⋯ Angoscia di un esilio tra ragni
31% Fernando PessoaSchiele Art
Ci sono giorni nei quali ogni persona che incontro e, ancor di più, le persone abituali della mia convivenza obbligata e quotidiana, assumono aspetti di simboli e, isolati o fra loro connessi, formano un alfabeto profetico od occulto che descrive in ombre⋯