The artists wife Edith Schiele
Il modo migliore, anzi forse l’unico modo , per diventare persone disciplinate è di emulare l’esempio di qualcuno che si ammira, e non già di venire istruiti verbalmente… né tantomeno di esservi indotti con le minacce. Muovendo delle critiche ad un bambino, nonché imponendogli quello che deve fare, si riduce il suo rispetto di sé, perché si richiama la sua attenzione sulle sue carenze. Allora, anche se ubbidisce, in realtà non ha imparato nulla di utile, perché non viene incoraggiata la formazione di una personalità autonoma.

Crediti
 • Bruno Bettelheim •
 • SchieleArt • Leemage The artists wife Edith Schiele • 1917 •

Similari
Egon Schiele ⋯ Head portrait of Edith SchieleChe cos’ho imparato sull’amore?
72% Ferzan OzpetekSchiele Art
Amore. Che cos’ho imparato sull’amore? Quello che ho imparato sull’amore è che l’amore esiste. O forse, più semplicemente, quello che ho imparato e imparo sull’amore è quello che racconto nei miei film, in tutti i miei film. E cioè che non dimentichiamo m⋯
Egon Schiele ⋯ Self-portrait with red hair and striped oversleevesQuestioni incomprensibili e prive di interesse
51% FilosofiaPierre HadotSchiele Art
I non filosofi generalmente considerano la filosofia un linguaggio astruso, un discorso astratto, che un piccolo gruppo di specialisti, l’unico in grado di capirlo, sviluppa senza scopo intorno a questioni incomprensibili e prive di interesse, un’occupazi⋯
Egon Schiele ⋯ Donna seduta con un corsetto e stivaliTi vogliono bene
48% Marisina VescioPoesieSchiele Art
Le persone ti vogliono bene solo se puoi essere loro utile in qualche modo. Disegni qualcosa che a loro può tornare utile, ti vogliono bene. Cucini qualcosa che a loro può tornare utile, ti vogliono bene. Dici qualcosa che a loro può tornare utile, ti vog⋯
Egon Schiele ⋯ Base di ogni attività
42% Maria ZambranoSchiele Art
L’esercizio dell’attenzione è la base di ogni attività, è in certo modo la stessa vita che si manifesta. Non prestare attenzione equivale a non vivere. La prima azione sarà allora una specie di inibizione, paradossalmente una ritirata del soggetto stesso ⋯
Egon Schiele ⋯ Amare gli uomini e amare le cose
38% Schiele ArtUgo Spirito
Perché la pietra che mi è di fronte come realtà diversa dall’uomo, e propriamente come realtà non cosciente di fronte a realtà cosciente, se mi sforzo di comprenderla davvero, a poco a poco perde la sua opacità e si vivifica rivelandosi nella sua struttur⋯
Egon Schiele ⋯ Le cicatrici dolgono nel tempo di gelo
30% Bertolt BrechtSchiele Art
L’uomo che impara – Prima costruii sulla sabbia, poi costruii sulla roccia. Quando la roccia crollò non ho più costruito su nulla. Poi ancora talvolta costruivo su sabbia e roccia, come capitava, ma avevo imparato. Coloro ai quali affidavo la lettera la b⋯