Epistole di Platone
L’autore delle epistole di Platone loda Dionisio per aver riunito in un solo stato la Sicilia tutta. Ciò nella sostanza è vero; è inesatto però se guardiamo il diritto formale.

Crediti
 • Karl Julius Beloch •
 • L'impero siciliano di Dionisio •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
Egon Schiele ⋯ Si fa tutto a precipizio
79% Schiele ArtThomas Bernhard
La precipitazione mi era già sempre stata fatale, e Roithamer odiava la precipitazione più di ogni altra cosa, oggi tutto al mondo è precipitazione, così lui, si fa tutto a precipizio e sempre più a precipizio, non si aspetta per nulla, si fa tutto subito⋯
Egon Schiele ⋯ Accusa mossa contro Dionisio
61% Karl Julius BelochSchiele Art
Tra i mercenari di Dionisio vi erano certamente rappresentati tutti i popoli dell’Europa occidentale, Iberi, Liguri, e soprattutto Campani; ma la grande maggioranza di loro erano Greci… Da ciò risulta quanto è ingiusta l’accusa mossa contro Dionisio dai s⋯
Su PlatoneSu Platone
56% FilosofiaKarl Julius BelochSchiele Art
Quando Platone si trovava alla corte di Siracusa, fra le altre cose consigliava a Dionisio il giovane di dissolvere le colonie e di ricondurvi gli abitanti antichi. Ora benché Platone fosse affatto incapace a comprendere le esigenze della politica pratica⋯
Egon Schiele ⋯ Personaggio nel mondo
56% Henry MillerSchiele Art
Il personaggio interessa Dostoevskij non come un elemento della realtà che possiede determinati e stabili segni socialmente tipici e individualmente caratteriologici, non come figura determinata che nasce da tratti univoci e oggettivi che nel loro insieme⋯
Egon Schiele ⋯ SunflowerL’essenza del testo
47% ArticoliElena CarusoLinguaggioSchiele Art
Barthes attraverso Il piacere del testo analizza le ragioni che spingono il lettore ad avvicinarsi ad un testo con un atteggiamento cannibalesco, quasi ne volesse divorare il tessuto, l’essenza. Cosa spinge il lettore a leggere fino a farsi del male! Fino⋯
Egon Schiele ⋯ Sitting girlCerchiamo un colpevole del nostro destino
39% Schiele ArtThomas Bernhard
Noi cerchiamo senza sosta di scoprire dei retroscena e non facciamo un solo passo in avanti, soltanto complichiamo e ingarbugliamo ancor più ciò che è già complicato e ingarbugliato. Cerchiamo un colpevole del nostro destino, che quasi sempre, se siamo on⋯