⋯ Seated Female Nude, Elbows Resting on Right Knee
La tempesta è esperienza comune agli uomini di mare, ma per Conrad è soprattutto un tempo di confronto, il tempo in cui il marinaio è obbligato a fare i conti con se stesso, con la propria verità, la più profonda, la più inaspettata. La tempesta che scuote la nave e assedia il cuore degli uomini, rivela senza alcuna menzogna la parte più sconosciuta di ognuno di noi. Di fronte alla furia scatenata del tifone nessuno potrà nascondersi, nessuno potrà mentire a se stesso o agli altri, ogni persona dovrà fare i conti con la propria coscienza. Il tifone scatena la furia del vento e del mare ma fa risaltare ed esalta la forza interiore del timido e insignificante Mac Whirr che senza cedere a paure o a emozioni, senza mai tirarsi indietro affronta con stoicismo le prove che il destino gli ha riservato.

Crediti
 • Gianni Paglieri •
 • SchieleArt • Heritage Images Seated Female Nude, Elbows Resting on Right Knee • 1914 •

Similari
Egon Schiele ⋯ Akt selfLe onde sono innumerevoli
115% Elias CanettiSchiele Art
Il mare è molteplice, è in movimento, ha una sua profonda coesione. La sua molteplicità è nelle onde: molteplici onde lo costituiscono. Le onde sono innumerevoli; chi si trova sul mare è circondato da esse per ogni dove. L’omogeneità del loro movimento no⋯
Egon Schiele ⋯ Seated couplePiccola è la porzione di vita che viviamo
45% ArticoliFilosofiaLucio Anneo SenecaSchiele Art
La maggior parte dei mortali, o Paolino, si lagna per la cattiveria della natura, perché siamo messi al mondo per un esiguo periodo di tempo, perché questi periodi di tempo a noi concessi trascorrono così velocemente, così in fretta che, tranne pochissimi⋯
Egon Schiele ⋯ HermitsTre categorie di esseri umani
38% Albert CamusSchiele Art
Una persona che conoscevo divideva gli esseri umani in tre categorie: quelli che preferiscono non avere niente da nascondere piuttosto che essere obbligati a mentire, quelli che preferiscono mentire che non aver niente da nascondere e gli ultimi quelli ch⋯
Painting on the photography by Egon SchieleLa cenere è il cadavere della legna
38% Emanuele SeverinoFilosofiaSchiele Art
Ho sempre usato per chiarire un poco queste affermazioni la metafora della legna e della cenere: la legna sta al vivente come la cenere sta al cadavere. La cenere è il cadavere della legna. Ma quando si esperisce la cenere, non si esperisce l’annientament⋯
Egon Schiele ⋯ The LyricistNon voglio fare l’Imperatore
37% Charlie ChaplinSchiele Art
Mi dispiace, ma io non voglio fare l’Imperatore: non è il mio mestiere; non voglio governare né conquistare nessuno. Vorrei aiutare tutti, se possibile: ebrei, ariani, uomini neri e bianchi. Tutti noi esseri umani dovremmo aiutarci sempre, dovremmo godere⋯
Egon Schiele ⋯ SunflowerL’essenza del testo
37% ArticoliElena CarusoLinguaggioSchiele Art
Barthes attraverso “Il piacere del testo” analizza le ragioni che spingono il lettore ad avvicinarsi ad un testo con un atteggiamento cannibalesco, quasi ne volesse divorare il tessuto, l’essenza. Cosa spinge il lettore a “leggere fino a farsi del male! F⋯