Eventi microfisici
Gli eventi microfisici includono l’osservatore così come il modello soggiacente a I Ching include le condizioni soggettive, cioè psichiche, nella totalità della situazione presente. La causalità descrive la sequenza temporale degli eventi, la sincronicità (in Cina) riguarda la coincidenza temporale.

Crediti
 • Carl Gustav Jung •
 • Psiche e materia •
  • Citato in von Franz •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
 ⋯ Le origini romantiche della psicoanalisi e l’obiezione di Nietzsche
109% ArticoliPsicologiaUmberto Galimberti
A differenza di tutti i popoli della terra, l’uomo occidentale un giorno ha detto Io. L’ha annunciato Platone e l’ha esplicitato Cartesio. La psicologia ha catturato questa parola e ne ha fatto il centro della soggettività, dispiegando una visione del mon⋯
Egon Schiele ⋯ Livelli con l’universo
73% FilosofiaLao TzuSchiele Art
Ci sono tre livelli con l’universo: Nella bassa, Tai Ching, e la metà, Ching Shan, l’ostacolo di una esistenza fisica del corpo è richiesto. Coloro che non riescono a vivere con coerenza in accordo con il Tao risiedono qui. Nella parte superiore, Yu Ching⋯
 ⋯ La psiche come respiro
71% ArticoliPsicologia
La parola psiche la incontriamo in Omero con riferimento all’ultimo respiro. psychein, infatti, è un verbo greco che significa respirare, e anche la parola corpo (in greco soma) era riferita unicamente al cadavere, nel senso che il corpo vivo per Omero, e⋯
Egon Schiele ⋯ Landscape at KrumauAccumulazione e differimento
70% Antonio LucciEconomiaSchiele Art
Per Sloterdijk, dunque, l’ambito problematico definito dal termine economico non è solo quello che si occupa del denaro, della liquidità, della moneta in senso ampio, insomma. Nell’economico, invece, rientrerebbero anche una vasta gamma di processi psichi⋯
 ⋯ La porta della coscienza
68% ArticoliHenri BergsonPsicologia
Nell’uomo, la coscienza è soprattutto intelligenza: avrebbe dovuto, avrebbe potuto essere anche intuizione. Intuizione e intelligenza rappresentano due direzioni opposte dell’attività cosciente: la prima, procede nel senso stesso della vita; la seconda, in⋯
Egon Schiele ⋯ Interpretazione schizofrenica
57% Carl Gustav JungPsicologiaSchiele Art
La tua domanda relativa alla sincronicità e alle idee di riferimento è molto interessante. Spesso ho trovato che le esperienze sincroniche sono state interpretate dagli schizofrenici come deliri. Dal momento che le situazioni archetipiche non sono infrequ⋯