Locandina del film Excesses
La breve e controversa vita dell’artista Egon Schiele e della sua prima moglie alla vigilia della prima guerra mondiale, nella Vienna pre-freudiana. I disegni di Schiele, raffiguranti nudi di giovani ragazze, furono all’epoca considerati pornografici, inoltre fu imprigionato (e poi assolto) per aver sedotto una quattordicenne.
Vesely tratteggia la storia di un artista complesso, ma soprattutto degli eccessi di sesso, alcool ed emozioni che tormentarono la sua anima e distrussero tutto ciò che egli amava. Lo studio di un’ossessione e di una tortura mentale, con una inquietante colonna sonora scritta da Brian Eno.

Crediti
 • Wikipedia •
 • Excesses •
 • SchieleArt •  Locandina del film Excesses •  •

Similari
 ⋯ Il Codice di Hammurabi
298% ArticoliStorieWikipedia
Quando Anu il Sublime, Re dell’Anunaki, e Bel, il signore di Cielo e terra, che stabilirono la sorte del paese, assegnarono a Marduk, il pantocratore figlio di Ea, Dio della giustizia, il dominio su ogni uomo sulla faccia della terra, e lo resero grande f⋯

Egon Schiele ⋯ LL’abbraccio: opera che parla ai nostri giorni
63% ArticoliDaniel di SchulerSchiele Art
A bocca aperta. Sara rimasto così, Gustav Klimt, vedendo quei fogli dell’album. Come Perugino quando Raffaello gli avrà mostrato quel che papà gli aveva insegnato. Come chi avrà sentire suonare l’ancor più giovane Mozart. Come tutti quelli cui capita di t⋯

⋯  ⋯Biografia di Georg Wilhelm Friedrich Hegel
55% BiografieWikipedia
Dopo aver compiuto gli studi ginnasiali nella sua città, entrò nel 1788 nello Stift di Tubinga, una sorta di seminario protestante, dove ebbe come condiscepoli Schelling e Hölderlin, con i quali strinse una viva amicizia e condivise gli entusiasmi per la ⋯

Egon Schiele ⋯ Il più grande poeta francese
44% André VelterSchiele Art
Ghérasim Luca è l’étranjuif, come lui stesso si definiva, destinato a rimanere sconosciuto alla letteratura. Fino a che Deleuze lo definirà il più grande poeta del secolo scorso. È il riconoscimento di una voce poetica senza compromessi. Il più grande poe⋯

Egon Schiele ⋯ L’inquietudine dell’individuo
44% ArticoliPsicologiaSchiele ArtUmberto Galimberti
Le nostre sofferenze psichiche, i nostri disagi esistenziali dipendono sempre da conflitti interni, da traumi remoti, da coazioni a ripetere esperienze antiche e in noi consolidate come vuole la psicanalisi, o qualche volta, e magari il più delle volte, d⋯

Egon Schiele ⋯ Cosa non è l’anima
40% Gian Piero QuaglinoSchiele Art
Non è semplice spiegare cosa sia l’anima. Lo stesso Jung che ha scritto pagine e pagine sull’argomento, ammette in questa lettera inviata ad un’amica, che ha soltanto una vaga idea di cosa non sia. Ma egli, studioso appassionato della sua anima e dell’ani⋯