Fluido esistenziale

La vita è come l’acqua, deve correre, guai se si ferma, baca.


Crediti
 • Aldo Palazzeschi •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
Egon Schiele ⋯ Ognuno di noi è una goccia d’acqua
120% Raimon PanikkarSchiele Art
Ognuno di noi è una goccia d’acqua. Quest’acqua a un certo momento o evapora nel nulla o cade nel mare… Quando noi moriamo cosa capita alla mia goccia d’acqua? Dipende da chi sono io: la goccia d’acqua o l’acqua della goccia? Se sono la goccia d’acqua, ⋯
Egon Schiele ⋯ Una goccia d’acqua
65% FilosofiaMujū IchienSchiele Art
Un maestro di Zen che si chiamava Gisan pregò un giovane studente di portargli un secchio d’acqua per raffreddare il suo bagno. Lo studente portò l’acqua e, dopo aver raffreddato il bagno, gettò a terra quel po’ d’acqua che era rimasta nel secchio. «Stupi⋯
Egon Schiele ⋯ Viaggio all’inferno
55% Aldo CarotenutoSchiele Art
Ad ascoltare i racconti di tante donne si direbbe che la casa è il luogo di maggior pericolo per quanto riguarda la violenza e la famiglia una combinazione infernale. E non lo dicono solo le donne, lo dicono le tabelle dei maggiori istituti di ricerca di ⋯
Egon Schiele ⋯ Quell’oltre
55% Cristina CampoSchiele Art
Acqua di velluto che sembra ferma e si muove, va oltre senza scorrere, tanto che basterebbe seguirla perché quell’oltre sempre vietato, sempre accennato dai sogni, fosse qui e ora. Ma importa, ora, quell’oltre? Della contemplazione del limite – di quel ne⋯
Egon Schiele ⋯ Della virtù che rimpiccolisce
52% ArticoliFriedrich NietzscheSchiele Art
Zarathustra fu di nuovo sulla terra ferma, non corse subito alla sua montagna e alla sua grotta, ma fece molte strade e domande e si informò di questo e di quello, così che diceva a se stesso scherzando: ‹‹Ecco un fiume, che per mille curve rifluisce alla⋯
Egon Schiele ⋯ Cosa possiamo fare per voi?
50% Schiele ArtTiziano Terzani
A un semaforo, aspettando il verde, mi colpì la scena al mezzanino dell’edificio che avevo dinanzi: decine di uomini e donne nel riquadro di grandi finestre correvano, correvano, restando però lì dov’erano, sudati e paonazzi, rivolti verso la strada. Non ⋯