Forse è solo un'illusione
Tutto il problema della vita è dunque questo: come rompere la propria solitudine, come comunicare con altri. Così si spiega la persistenza del matrimonio, della paternità, delle amicizie. Perché poi qui stia la felicità, mah! Perché si debba star meglio comunicando con un altro che non stando soli, è strano. Forse è solo un’illusione: si sta benissimo soli la maggior parte del tempo. Piace di tanto in tanto avere un otre in cui versarsi e poi bervi sé stessi: dato che dagli altri chiediamo ciò che abbiamo già in noi. Mistero perché non ci basti scrutare e bere in noi e ci occorra riavere noi dagli altri.

Crediti
 Cesare Pavese
 Il mestiere di vivere
 SchieleArt •   • 




Quotes per Cesare Pavese

Tutto ciò che non bastiamo da soli a compiere, diminuisce la nostra libertà.

Tutti lo cercano uno che scrive, tutti gli voglio­no parlare, tutti vogliono poter dire domani so come sei fatto e servirsene, ma nessuno gli fa cre­d­ito di un giorno di simpatia totale, da uomo a uomo.  La letteratura americana e altri saggi

Tutta la serenità e l'altruismo e la virtù e il sacrificio cadono alla presenza di due – uomo e donna – che tu sai che hanno chiavato o chiaveranno. Quel loro sfacciato mistero è intollerabile. E se uno dei due è tutto il tuo sogno? Che cosa diventi allora?

I grandi amanti saranno sempre infelici, perché per loro l'amore è grande e quindi esigono dalla bien-aimée la stessa intensità di pensieri ch'essi hanno per lei – altrimenti si sentono traditi.

È ridicolo cercare l'altruismo in una passione che è tutta fatta di orgoglio e di voluttà.