Dettagli di due studi dello scheletro tra Gustave Klimt ed Egon Schiele

Eppure resta
che qualcosa è accaduto,
forse un niente
che è tutto.

Crediti
 • Eugenio Montale •
 • SchieleArt •  Dettagli di due studi dello scheletro tra Gustave Klimt ed Egon Schiele •  •

Similari
Egon Schiele ⋯ LL’abbraccio: opera che parla ai nostri giorni
97% ArticoliDaniel di SchulerSchiele Art
A bocca aperta. Sara rimasto così, Gustav Klimt, vedendo quei fogli dell’album. Come Perugino quando Raffaello gli avrà mostrato quel che papà gli aveva insegnato. Come chi avrà sentire suonare l’ancor più giovane Mozart. Come tutti quelli cui capita di t⋯

Egon Schiele ⋯ Un niente che è tutto
89% Eugenio MontaleSchiele Art
Ho sceso, dandoti il braccio, almeno un milione di scale. E ora che non ci sei è il vuoto ad ogni gradino. scrive Montale dopo la morte della moglie, Drusilla Tanzi. La poesia appartiene alla sezione Xenia (titolo che rimanda metaforicamente ai regali che⋯

Egon Schiele ⋯ A Reclining Woman in a yellow dressNon sto pensando a niente
83% Fernando PessoaPoesieSchiele Art
Non sto pensando a niente, e questa cosa centrale, che a sua volta non è niente, mi è gradita come l’aria notturna, fresca in confronto all’estate calda del giorno. Che bello, non sto pensando a niente! Non pensare a niente è avere l’anima propria e inter⋯

Egon Schiele ⋯ Le tue decisioni tragiche
67% Julio CortázarSchiele Art
E sì, pare che sia così, pare che te ne sia andata dicendo non so cosa, che andavi a gettarti nella Senna, qualcosa di simile, una di quelle frasi da notte fonda, mescolate a lenzuola e a bocca impastata, quasi sempre nel buio o con qualcosa come mano o p⋯

Egon Schiele ⋯ Nudo, distesoRidere del proprio sogno
61% Fëdor DostoevskijSchiele Art
Perché poi, svegliandovi dal sogno e rientrando ormai del tutto nella realtà, quasi ogni volta, e talvolta con una inusitata forza percettiva, sentite che, assieme al sogno, avete abbandonato qualcosa che per voi resta un mistero? Ridete dell’assurdità de⋯

Egon Schiele ⋯ Front View of a BuildingTutto veniva filtrato dalle parole
60% Roberto BolañoSchiele Art
Nell’Ottocento, alla metà o alla fine dell’Ottocento, disse il tipo con i capelli bianchi, la società era solita filtrare la morte attraverso le parole. Se uno legge le cronache dell’epoca si direbbe che quasi non si verificavano fatti criminosi o che un ⋯