Fratelli nella lotta

Essere comunista non consiste solo nell’avere un obiettivo politico e lottare per la sua realizzazione. Essere comunista non è solo un modo di agire politicamente. È un modo di pensare, di sentire e di vivere. E questo significa che i comunisti non hanno solo obiettivi politici e sociali, non hanno solo un’ideologia e un ideale di trasformazione della società, ma anche che hanno una morale propria, differente dalla morale della borghesia e superiore ad essa. […] La causa operaia inspira concetti e sentimenti di generosità, di fraternità, di solidarietà, di amore per gli esseri umani. L’ideale politico comunista si inspira a una morale superiore. La pratica rivoluzionaria dei comunisti é una scuola di elevata educazione morale e di formazione del carattere. […] La morale dei comunisti è parte integrante della forza rivoluzionaria del Partito. Interviene come forza materiale nel processo della lotta emancipatrice e di trasformazione della società. È anche un elemento integrante della trasformazione dell’uomo stesso. […] La verità è un principio inerente a tutta la vita e l’attività del partito. L’amore per la verità è elemento componente della morale comunista. […] La comunanza di ideali, l’identità di obiettivi, la radice di classe, la lotta comune e le prove che questa esige, la vita democratica del Partito e il lavoro collettivo, la partecipazione in realizzazioni che implicano organizzazione e coordinamento di sforzi – tutti questi e altri molteplici fattori sono incompatibili con l’isolamento dell’individuo e con comportamenti egoistici, e sviluppano nei militanti l’abitudine di aiuto reciproco e sentimenti di amicizia e fraternità. Casi di relazioni difficili o anche di incompatibilità tra compagni, perché come casi sono considerati, seguiti e aiutati, confermano una situazione generale e un ambiente generale che li condanna esplicitamente o implicitamente. La normalità nelle relazioni tra comunisti è l’amicizia disinteressata, profonda e durevole, la prontezza nel correre in aiuto dei compagni, la facilità nel condividere gli sforzi, le privazioni e le difficoltà, la fraternità nel senso più alto del termine. Ci consideriamo fratelli nella lotta e come fratelli di lotta ci vediamo, ci conosciamo, ci rispettiamo e ci stimiamo.

Crediti
 • Álvaro Cunhal •
 •  Il Partito dalle Pareti di Vetro •
 • Introduzione di Fosco Giannini •
  • Il Partito Comunista come strumento del processo rivoluzionario e 'anticipazione' del socialismo •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
 ⋯ Dall’autorganizzazione alla comunizzazione
714% ArticoliAutori VariPolitica
Designare la rivoluzione come comunizzazione è dire questa cosa abbastanza banale, che l’abolizione del capitale è l’abolizione di tutte le classi, compreso il proletariato, e non la sua liberazione, il suo ergersi a classe dominante che organizza la soci⋯

 ⋯ Impero, vent’anni
446% Autori VariPolitica
Vent’anni fa, quando è stato pubblicato il nostro libro Impero, i processi economici e culturali della globalizzazione erano al centro della scena: tutti potevano vedere che stava emergendo qualcosa come un nuovo ordine mondiale. Oggi la globalizzazione è⋯

⋯  ⋯Capitalismo o Economia Pianificata
344% Herbert George WellsPolitica
Herbert George Wells: Le sono molto grato per aver accettato di incontrarmi. Recentemente sono stato negli Stati Uniti. Ho avuto una lunga conversazione con il presidente Roosevelt e ho cercato di chiarire quali sono le sue idee principali. Ora sono venut⋯

 ⋯ Perché sono comunista
334% Nazim HikmetPolitica
Io sono comunista Perché non vedo una economia migliore nel mondo che il comunismo. Io sono comunista Perché soffro nel vedere le persone soffrire. Io sono comunista Perché credo fermamente nell’utopia d’una società giusta. Io sono comunista Perché ognuno⋯

Delcy RodríguezConsiglio Permanente dell’OSA
173% ArticoliDelcy RodríguezPolitica
Sua Eccellenza Delcy Rodríguez Gómez, Segretario Generale dell’OSA, Luis Almagro, vice segretario generale non presente, Illustri Rappresentanti permanenti e supplenti, rappresentanti degli Stati osservatori, invitati speciali, signore e signori. Ministro⋯

Diego Rivera ⋯ Frozen AssetsTeoria politica
133% Andrea ScarabelliArticoliPolitica
Uno dei tratti del nostro disgraziato tempo consiste nella facilità con cui si dispensano etichette, a intellettuali così come a correnti e fenomeni politici. Di destra o di sinistra, populisti o elitisti, progressisti o conservatori… Nella realtà dei fat⋯