Egon Schiele ⋯

Non esiste nessuno così affezionato al suo volto che non accarezzi l’idea di presentarne un altro al mondo.


Crediti
 • Antonio Machado •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
Il caso Nietzsche
725% ArticoliFilosofiaGianni Vattimo
Nietzsche, accompagnato dalla sua cattiva reputazione di pensatore dei nazisti, fu poi riconsiderato, agli inizi degli anni ’60 del ventesimo secolo, da quel movimento che prese il nome: Nietzsche-Renaissance o il rinascimento nietzscheano, e soprattutto ⋯
Responsabilità irrecusabile
186% Emmanuel LevinasFilosofia
Il volto è senso da solo: tu sei tu (nessun altro può sostituirti). Perciò il volto non è “visto”: è ciò che non può diventare un contenuto afferrabile dal pensiero. Il volto significa l’Infinito. L’Infinito si presenta come volto nella resistenza etica c⋯
Dall’autorganizzazione alla comunizzazione
165% ArticoliPolitica
Designare la rivoluzione come comunizzazione è dire questa cosa abbastanza banale, che l’abolizione del capitale è l’abolizione di tutte le classi, compreso il proletariato, e non la sua liberazione, il suo ergersi a classe dominante che organizza la soci⋯
La scrittura delle donne
145% ArticoliCixous HélèneSocietà
Héléne Cixous rilegge il saggio di Freud sulla Testa di Medusa per rivendicare il potere dell’écriture feminine, della scrittura femminile. Da terrificante e mostruosa, Medusa si trasforma in una figura sorridente e sovversiva in grado di destabilizzare l⋯
Il nichilismo del volto
136% CinemaGilles Deleuze
Non c’è primo piano di volto. Il primo piano è il volto, ma appunto il volto in quanto si è disfatto della sua triplice funzione. Nudità del volto più grande di quella dei corpi, inumanità più grande di quella degli animali. Il bacio è già testimonianza d⋯