Gli affari a ramengo
Uno dei grandi organizzatori del carnevale, commerciante di vini e rappresentante d’una ditta di spumanti, il quale poteva vantarsi di aver rimesso in piedi il buon umore, espresse sollievo per il fatto che i due omicidi erano stati resi noti solo il lunedì e il mercoledì. Una cosa del genere all’inizio dei giorni di baldoria, e addio spensieratezza, addio affari. Se viene fuori che ci si serve dei costumi per commettere delitti, è finito l’incanto, e gli affari vanno a ramengo. Sono veri e propri sacrilegi. L’allegria, la sbrigliatezza hanno bisogno della fiducia, è la loro base vitale.

Crediti
 Heinrich Böll
 L'onore perduto di Katharina Blum
 Pinterest •   • 




Quotes per Heinrich Böll

Vi sono dei limiti oltre i quali l'idiozia dovrebbe essere controllata.

La gente ricca riceve molti più regali di quella povera; e quello che deve proprio comprare, lo ha sempre molto più a buon prezzo.

Aggrapparsi al passato è ipocrisia, perché nessuno conosce gli attimi di cui è fatta una vita.

Io sarei rimasto a lungo così, con il ricevitore in mano, solo per sentirla respirare.

Non capivano che il segreto dell'orrore sta nel particolare. È molto facile, un gioco da bambini, pentirsi di gravi colpe: errori politici, adulterio, assassinio, antisemitismo. Ma chi perdona il particolare? Chi comprende i dettagli?