Solo i pesci morti seguono la corrente del fiume
La curiosità è il segno che si è vivi e ben vivi; la curiosità risolleva e arricchisce ad ogni istante questo mondo, è la modalità intellettuale del desiderio. Perciò, a meno che non sbocchi nel nirvana, l’incuriosità è un sintomo dei più allarmanti. In certe contrade dell’America latina, è consuetudine annunciare un decesso in questo modo: “Un tale è diventato indifferente“. Questo eufemismo da partecipazione funebre nasconde una filosofia profonda.

Crediti
 • Emil Cioran •
  • Nel disegno: Solo i pesci morti seguono la corrente del fiume. •
 • Pinterest •   •  •

Similari
 ⋯ Puro come il vuoto
32% Emil CioranFrammenti
È follia immaginare che la verità consista nella scelta, quando ogni presa di posizione equivale a una forma di disprezzo della verità. Sventuratamente, scelta, presa di posizione sono una fatalità alla quale nessuno sfugge; ognuno di noi deve optare per ⋯
 ⋯ Amorosa consuetudine
18% AforismiAldo Busi
L’arte è il modello di un intima dimestichezza con il mondo, di un’amorosa e rilassata consuetudine con le cose estreme di cui si parla.
Egon Schiele ⋯Metonimia del senso
16% AforismiJacques LacanSchiele Art
Il sintomo è una metafora.
 ⋯ Candele capricciose
16% AforismiFlavio Baroncelli
Dove vadano a finire certe vite non si sa. Poi chi pretende di raccontarle fa come certe candele capricciose, che invece di illuminarci il volto lo riempiono di ombre.
 ⋯ Gli intralci dell’espressione
16% Emil CioranLinguaggio
Dal momento stesso in cui una donna si vota alla filosofia, diviene presuntuosa e aggressiva, e reagisce da parvenue. Arrogante e tuttavia incerta, visibilmente sbalordita, non si trova al sicuro nel suo elemento. Come mai il disagio che ispira il suo cas⋯
Egon Schiele ⋯ The PortraitL’oggetto essenziale della loro meditazione
15% Emil CioranFrammentiSchiele Art
Cogliamo la ragione per cui né la Russia né la Spagna hanno mai prodotto un filosofo di grande levatura. Il fatto è che il filosofo deve affrontare le idee da spettatore; prima di assimilarle, di farle proprie, deve considerarle dall’esterno, dissociarsen⋯