Egon Schiele ⋯

Gli storpi, gli storpi. Sono gli storpi a credere nei miracoli. Sono gli schiavi a credere nella libertà.


Crediti
 • Derek Walcott •
 • Sogno sul Monte della Scimmia •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
Egon Schiele ⋯ Liberalismo in azione
66% Carlo RosselliSchiele ArtSocietà
Il socialismo è un liberalismo in azione, è la libertà che si elabora per gli umili. In nome della libertà, per assicurare una libertà effettiva a tutti gli uomini e non soltanto a una minoranza privilegiata, i socialisti reclamano la fine dei privilegi b⋯
Egon Schiele ⋯ Distanti ma uniti
52% Gustave ThibonSchiele Art
Definire la libertà come indipendenza nasconde un pericoloso equivoco. Non esiste per l’uomo indipendenza assoluta (un essere finito che non dipenda da nulla, sarebbe un essere separato da tutto, eliminato cioè dall’esistenza). Ma esiste una dipendenza mo⋯
Egon Schiele ⋯ Residui volgarizzati
49% FilosofiaFriedrich EngelsSchiele Art
Gli scienziati credono di liberarsi della filosofia ignorandola o insultandola. Ma poiché senza pensiero non vanno avanti e per pensare hanno bisogno di determinazioni di pensiero e però accolgono inconsapevolmente queste categorie dal senso comune delle ⋯
Egon Schiele ⋯ Woman undressingQualcosa di cui Nietzsche si fa beffe
44% Maria RussoSchiele Art
Non si deve credere all’apparenza di un Nietzsche determinista solo per il suo disprezzo per la fantasia rassicurante del libero arbitrio: certamente l’idea di una libertà come assenza di causa, come mera casualità e come arbitrio, appunto, senza alcun pr⋯
Egon Schiele ⋯ Come può l’Unità divina essere vista?
41% FilosofiaLao TzuSchiele Art
In belle forme, meraviglie ch tolgono il respiro, miracoli d’ispirazione? Il Tao non è obbligato a presentarsi in questo modo. È sempre presente e sempre disponibile. Quando la parola è esaurita e la mente sciolta, si presenta. Quando la chiarezza e la pu⋯
Egon Schiele  ⋯ Weiblicher RückenaktTutti i miracoli sono possibili
41% Elsa MoranteSchiele Art
Il vino gli era sceso alle gambe, e salito alla testa. E nel putrido scirocco della strada, che gli gonfiava il cuore a ogni respiro, lo prese una voglia impossibile d’essere a casa, rannicchiato nel suo letto troppo corto, fra l’odore freddo e paludoso d⋯