Egon Schiele ⋯
Ogni dolore viene scritto su lastre di una sostanza misteriosa,
al paragone della quale il granito è burro
E non basta un’eternità a cancellarlo

Crediti
 • Dino Buzzati •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
Egon Schiele ⋯ Basta col prossimo
69% Carmelo BeneSchiele Art
Basta col ciclo servo-padrone, basta con la dialettica, basta con la politica, basta con l’umanesimo, basta coi libri, basta col teatro, basta col cinema, basta con l’intrattenimento, basta col prossimo.
Egon Schiele ⋯ SunflowerL’essenza del testo
48% ArticoliElena CarusoLinguaggioSchiele Art
Barthes attraverso “Il piacere del testo” analizza le ragioni che spingono il lettore ad avvicinarsi ad un testo con un atteggiamento cannibalesco, quasi ne volesse divorare il tessuto, l’essenza. Cosa spinge il lettore a “leggere fino a farsi del male! F⋯
Painting on the photography by Egon SchieleLa cenere è il cadavere della legna
41% Emanuele SeverinoFilosofiaSchiele Art
Ho sempre usato per chiarire un poco queste affermazioni la metafora della legna e della cenere: la legna sta al vivente come la cenere sta al cadavere. La cenere è il cadavere della legna. Ma quando si esperisce la cenere, non si esperisce l’annientament⋯
Egon Schiele ⋯ Self-portrait with spread fingersGiornate moderatamente piacevoli
39% Hermann HesseSchiele Art
Il giorno era trascorso come appunto trascorrono i giorni; lo avevo passato, lo avevo delicatamente ammazzato con la mia timida e primitiva arte di vivere; avevo lavorato alcune ore, sfogliato vecchi libri, avevo avuto per due ore un dolore come capita al⋯
Egon Schiele ⋯ La visita al convalescente
38% PoesieRoberto BolañoSchiele Art
È il 1976 e la Rivoluzione è stata sconfitta ma noi ancora non lo sappiamo. Abbiamo 22, 23 anni. Io e Mario Santiago camminiamo lungo una strada in bianco e nero. Alla fine della strada, in un palazzo che sembra uscito da un film degli anni Cinquanta c’è ⋯
Egon Schiele ⋯ Prese il sopravvento
32% Arthur SchopenhauerFilosofiaSchiele Art
Fui turbato dallo strazio della vita proprio come Buddha in gioventù, allorché prese coscienza della malattia, della vecchiaia, del dolore, della morte. La verità, che mi parlava in modo così chiaro e manifesto dal mondo, presto ebbe la meglio sui dogmi g⋯