Ha creduto di morire
Tanta oscurità ha fatto credere al seme che tutto finisse. Il freddo e il silenzio della terra lo hanno portato al bordo delle sue forze. E ha creduto di morire. Ma non sapeva che quello che sentiva come la sua morte fosse la schiusa di una nascita. Era un grande albero lo è sempre stato.
Solo che non lo sapeva.

Crediti
 • Ada Luz Marquez •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
Egon Schiele ⋯ The Young Mother(Ne)anche le stelle muoiono…
67% FilosofiaSchiele ArtSøren Kierkegaard
Quando il pericolo è così grande che la morte è divenuta la speranza, allora la disperazione nasce venendo a mancare la speranza di poter morire. In quest’ultimo significato la disperazione è chiamata la malattia mortale: quella contraddizione penosa, que⋯
Egon Schiele ⋯ Woodland prayerMagico Natale
59% Gianni RodariPoesieSchiele Art
S’io fossi il mago di Natale farei spuntare un albero di Natale in ogni casa, in ogni appartamento dalle piastrelle del pavimento, ma non l’alberello finto, di plastica, dipinto che vendono adesso all’Upim: un vero abete, un pino di montagna, con un po’ d⋯
Egon Schiele ⋯ Sitting girl Sitzendes MadchenAbbassai subito gli occhi
40% Joseph ConradSchiele Art
Non si addiceva certo al mio ruolo incoraggiare risa di scherno a bordo della mia nave. Si aggiunga, inoltre, che conoscevo poco i miei ufficiali. A causa di alcuni avvenimenti di nessuna importanza particolare, tranne che per me, mi era stato assegnato i⋯
Egon Schiele ⋯ Vita, morte
33% Carlo MichelstaedterPoesieSchiele Art
Vita, morte, la vita nella morte; morte, vita, la morte nella vita. Noi col filo col filo della vita nostra sorte filammo a questa morte. E più forte è il sogno della vita – se la morte a vivere ci aita ma la vita la vita non è vita se la morte la morte è⋯
Egon Schiele ⋯ Self-portraitChi vuole la vita vuole anche la morte
33% Arthur SchopenhauerFilosofiaSchiele Art
Per la volontà di vivere la vita è sempre certa, giacché non è altro che quella stessa volontà, o piuttosto solo il suo specchio. Quella volontà non deve temere la morte, giacché la morte è solo qualcosa che appartiene alla vita, che ha il suo polo oppost⋯
Egon Schiele ⋯ SunflowerL’essenza del testo
32% ArticoliElena CarusoLinguaggioSchiele Art
Barthes attraverso Il piacere del testo analizza le ragioni che spingono il lettore ad avvicinarsi ad un testo con un atteggiamento cannibalesco, quasi ne volesse divorare il tessuto, l’essenza. Cosa spinge il lettore a leggere fino a farsi del male! Fino⋯