Portrait Egon Schiele, Photography
Ho curato molte centinaia di pazienti. Tra tutti i pazienti appartenenti alla seconda metà della vita non ve ne è stato uno il cui problema, in ultima analisi, non fosse quello di trovare una prospettiva religiosa da cui guardare alla vita. Si può affermare con sicurezza che ognuno di essi si fosse ammalato perché aveva perso ciò che le religioni viventi di ogni età hanno offerto ai loro seguaci, e nessuno dei pazienti guarì veramente senza aver prima riguadagnato una prospettiva religiosa della vita.

Crediti
 • Carl Gustav Jung •
 • L'uomo moderno alla ricerca dell'anima •
 • SchieleArt •  Portrait Egon Schiele, Photography • 1914 •

Similari
Da Zarathustra a Khomeini
360% ArticoliGerhard SchweizerLibri
La storia della Persia iniziò a Battria e prima ancora che un governatore vi regnasse in nome dei re divini, visse a Battria un uomo che sarebbe diventato, più di qualsiasi altro, una figura determinante per la notorietà della cultura persiana in occident⋯
Il caso Nietzsche
332% ArticoliFilosofiaGianni Vattimo
Nietzsche, accompagnato dalla sua cattiva reputazione di pensatore dei nazisti, fu poi riconsiderato, agli inizi degli anni ’60 del ventesimo secolo, da quel movimento che prese il nome: Nietzsche-Renaissance o il rinascimento nietzscheano, e soprattutto ⋯
Un nuovo chiarimento della questione “Nietzsche e Stirner”
183% ArticoliBernd A. LaskaFilosofia
Da giovane ho incontrato una pericolosa divinità e non vorrei raccontare a nessuno ciò che allora ho provato — tanto di buono quanto di cattivo. Così ho imparato a tacere, come pure che bisogna imparare a parlare, per ben tacere, che un uomo che vuole te⋯
Dall’autorganizzazione alla comunizzazione
174% ArticoliPolitica
Designare la rivoluzione come comunizzazione è dire questa cosa abbastanza banale, che l’abolizione del capitale è l’abolizione di tutte le classi, compreso il proletariato, e non la sua liberazione, il suo ergersi a classe dominante che organizza la soci⋯
Sapere di non essere
150% IneditiSergio Parilli
Ho rivisto finalmente a Julián. Veniva da altri mondi non sconosciuti per lui, visto che è riuscito a tornare senza bussola. Non era tenuto a tornare, anche perché se stava bene dove era arrivato poteva restarci in eterno, visto che era previsto un viaggi⋯