Identificazioni dell’ego
Le più comuni identificazioni dell’ego riguardano i beni materiali, il lavoro svolto, la condizione sociale, la conoscenza e l’istruzione, l’aspetto fisico, le abilità speciali, i rapporti affettivi, le storie personali e familiari, i sistemi di credenze, le identificazioni politiche, nazionalistiche, razziali, religiose e collettive di altro genere.
Niente di tutto questo siete voi.

Crediti
 • Eckhart Tolle •
 • Pinterest •   •  •

Similari
 ⋯ L’ego collettivo
45% Eckhart TolleLibri
Una delle vie con cui l’ego prova a sfuggire all’insoddisfazione del senso personale del sé è quella di allargare e rafforzare il suo senso di sé identificandosi con un gruppo, una nazione, un partito politico, un’associazione, istituzione, setta, club, b⋯
 ⋯ Come se fosse la prima volta
41% Jiddu KrishnamurtiPercorsi
Un modo di apprendimento è imparare qualcosa a memoria, in modo che rimanga immagazzinato nel cervello come conoscenza e successivamente agire secondo tale conoscenza abilmente o maldestramente; quando si frequenta la scuola e l’università, si accumulano ⋯
Poveri
38% Autori VariPercorsi
Molto spesso si tende a prestare attenzione solo a ciò che è materiale, misurabile quantitativamente. Così siamo portati a considerare la miseria che regna in questa società unicamente dal punto di vista della povertà materiale, in altre parole della manca⋯
 ⋯ Nessuna teoria scientifica è insostituibile
30% Michele MarsonetPercorsi
Tempo fa destò scalpore la notizia che al CERN si era dimostrata la possibilità da parte dei neutrini di superare la velocità della luce. Alcuni si affrettarono a commentare che è troppo presto per archiviare Einstein. Giustissimo, chi mai oserebbe negarl⋯
Thorben Nolsen ⋯ Graffiti #22Sentite il corpo stesso dall’interno
28% Eckhart TolleIdee
Se avete difficoltà a sentire le vostre emozioni, incominciate focalizzando l’attenzione sul campo energetico interiore del vostro corpo. Sentite il corpo stesso dall’interno. In questo modo entrerete in contatto con le vostre emozioni. Se veramente volet⋯
Aela LabbéPater Noster
27% Anna Maria TocchettoPercorsi
Dalla tua poltrona dominavi il mondo. Solo il tuo punto di vista era giusto. Tu eri per me misura delle cose. Ai miei occhi assumevi l’aspetto enigmatico dei tiranni, la cui Legge si fonda sulla loro persona, non sul pensiero. • Frank Kafka • L’Edipo non ⋯