Ieri lo straniero mi ha detto
Avete senz’altro capito capitan Walton, che ho sofferto grandi e incomparabili disgrazie. In un primo tempo ero determinato a portare la memoria di questi dolori nella tomba; ma voi mi avete convinto a mutare proposito. Voi cercate sapienza e saggezza, come anch’io ho fatto un giorno; spero ardentemente che l’esaudimento dei vostri desideri non si trasformi in un serpente che vi aggredisca, come è accaduto per me. Non so se la narrazione delle mie sciagure vi sarà utile; eppure, quando rifletto che voi state seguendo il mio stesso cammino, che vi state esponendo agli stessi rischi che hanno reso me quale oggi sono, immagino che voi possiate trarre una morale dal mio racconto. Una morale che vi guidi nel successo e vi conforti nel caso di un fallimento. Preparatevi ad ascoltare cose generalmente ritenute fantastiche. Ci trovassimo in ambienti naturali più ospitali avrei timore di scontrarmi con la vostra incredulità, con lo scherno forse. Ma molte cose che provocherebbero il riso in quanti non hanno sperimentato l’infinita mutevolezza della natura appaiono possibili in queste regioni selvagge e misteriose. Ne dubito che la mia storia contenga prove sufficienti a testimoniare la veridicità dei singoli eventi che la compongono!

Crediti
 Mary Shelley
 Frankenstein
 Pinterest • Agim Sulaj  • 




Quotes per Mary Shelley

Niente tranquillizza l'uomo quanto un fermo proposito: un punto sul quale l'animo possa fissare la sua vista interiore.

Un cuore freddo! Ho un cuore freddo? Dio lo sa! Ma nessuno deve invidiare la regione gelata che questo cuore racchiude - E almeno le lacrime sono calde...