⋯
– “Sei tu Victor Jara, Coglione. Il cantautore marxista, il cantautore di merda?
Così si rivolse a Victor Jara un alto ufficiale fascista il 12 settembre 1973, giorno in cui il cantautore fu prelevato dall’Università Tecnica dello Stato assieme ad altri 600 tra studenti e docenti e condotto nello stadio delle torture.
E fu proprio lo stesso Ufficiale fascista che si accanì su Victor Jara con torture: le sue dita furono maciullate dalle percosse e la lingua tagliata…dopo questo fu finito con 44 colpi di pistola. Ucciso dal Fascismo il 16 settembre 1973.
Questa è una poesia, o meglio sono alcuni versi che sono stati scritti da Victor Jara

Siamo in cinquemila, qui in questa piccola parte della città.
Quanta umanità in preda alla Fame, al Freddo, alla Paura, al Dolore, alla pressione Morale, al Terrore, alla PAZZIA.
Ma tutti con lo sguardo fisso alla MORTE.
Che Spavento fa il Volto del FASCISMO.


Crediti
 • Anonimo •
 • Contro la disinformazione •
 • Pinterest •   •  •

Similari
 ⋯ Il bicchiere
45% AnonimoIdee
Uno psicologo insegna ai suoi studenti come gestire lo stress. Prese un bicchiere d’acqua e si avviò per la stanza, in silenzio.Tutti si aspettavano una domanda tipo: “è mezzo pieno o mezzo vuoto?” Ad un certo punto si fermò, alzò il bicchiere e chiese ai⋯
 ⋯ Sollevazione generale
35% AnonimoArticoliIdee
L’austerithy è una delle componenti della perdita di significato dell’esistenza di ognuno. È evidente che solo “i pochi” possono trarre vantaggio dalle sofferenze economiche alle quali sottopongono “i molti”. A quali poteri e a quali potenti risulta utile⋯
 ⋯ La tomba di Donna Vittoria
25% AnonimoLettere
Il nostro narratore, a questo punto si alzò, e ci chiese che, se volevamo vedere la tomba di Donna Vittoria, c’eravamo seduti sopra, era nell’ossario del cimitero; se cercavamo una foto, lei, sulla tomba, non ce l’ha mai avuta. E poi sempre con quel tono ⋯
⋯  ⋯Il lungo giorno
22% AnonimoSocietà
Un giorno Sua Eccellenza il Conte andò nei campi a sorvegliare il lavoro dei suoi servi. Essi lavoravano diligentemente da mattina a sera, ma a Sua Eccellenza non parve abbastanza. Il giorno era troppo corto per i suoi gusti. Perciò radunò la gente e diss⋯
 ⋯Il seme del male
21% AnonimoPercorsi
Se neanche Lucifero, l’angelo favorito di Dio, poteva evitare di cadere nelle grinfie del male, che ne sarà di noi, comuni mortali? È inquietante, che persone ordinarie di buona natura, si trasformino in veri e propri demoni, capaci di infliggere terribil⋯
⋯ Alex Stoddard ⋯Quanta ricchezza
21% AnonimoPoesie
Quanta ricchezza ha il tempo e quanta la vita che lo porta a spasso: il miracolo con la sua festa. In mezzo a tanto trambusto quante ne ho passate, quanti dei miei anni ho trascorso in mare aperto e ora che mi sento stanco dove trovare un riparo? Ora mi c⋯