Selfportrait«Voi, professor Nietzsche, affermate che la ricompensa del dolore è la crescita…»
L’altro lo interruppe. «No, non soltanto la crescita. C’è anche la forza. Per poter raggiungere un’altezza imponente, un albero ha bisogno della tempesta. Creatività e scoperta sono generate nel dolore. Ecco, consentitemi di citare me stesso da queste note che ho buttato giù soltanto qualche giorno fa».
E ancora una volta Nietzsche sfogliò i propri appunti, leggendo: «Per dare vita a una stella danzante, occorre avere dentro di sé caos e confusione frenetica».

Crediti
 Irvin Yalom
 Le lacrime di Nietzsche
 SchieleArt •  Selfportrait • 1911




Quotes per Irvin Yalom

Spinoza amava usare l'espressione latina sub specie aeternitatis, che significa sotto l'aspetto dell'eternità.Suggeriva che i fastidiosi eventi quotidiani diventano meno sconvolgenti se sono considerati dal punto di vista dell'eternità. Io credo che questo concetto sia uno strumento sottovalutato nella psicoterapia.