⋯ ⋯
Oggi c’è una cosa importante che mi sembra scomparire sotto la valanga di commenti all’opera di Michel Foucault. È la pulsione radicalmente sovversiva che muove la sua pratica intellettuale. In un’intervista Foucault parla del concetto di rétivité, vale a dire di una riluttanza in senso forte. Penso che oggi bisogna ritrovare questa radice profonda del suo pensiero: la capacità di resistere. Foucault stesso fu un pensatore e un uomo pubblico in costante tensione *contro*, sempre pronto a opporsi e a smantellare i dispositivi di potere. Oltre a tutti gli apporti indispensabili di Foucault a molti ambiti di pensiero, penso sia importante l’aspetto esplosivo della sua opera. Dobbiamo cercare di affermare questa ricchezza contro i commentatori universitari, contro gli odiosi imbalsamatori di Foucault, che cercano di sterilizzare il suo pensiero attraverso l’Università, neutralizzandone la carica sovversiva.

Crediti
 • Didier Eribon •
 • Lo spettro di Foucault •
 • Pinterest • Emiliano Gentilini La Sora Rina, la fruttarola di Vicolo del Cinque • dal libro 'Donne di Trastevere' •

Similari
 ⋯ Le parole e le cose
102% LibriMichel Foucault
Le parole e le cose è una delle grandi opere del Novecento in cui viene presentata un'”accurata inchiesta” archeologica del sapere. Dalla somiglianza tra parole e cose del Rinascimento alla disarticolazione operata dalle scienze umane nel Novecento: un pe⋯
Da Zarathustra a KhomeiniDa Zarathustra a Khomeini
99% ArticoliGerhard SchweizerLibri
La storia della Persia iniziò a Battria e prima ancora che un governatore vi regnasse in nome dei re divini, visse a Battria un uomo che sarebbe diventato, più di qualsiasi altro, una figura determinante per la notorietà della cultura persiana in occident⋯
 ⋯ La diversità e la sua importanza
75% Hermann HesseLibri
Narciso era scuro e magro, Boccadoro era radioso e florido. Se Narciso sembrava un pensatore e un analizzatore, Boccadoro sembrava un sognatore e un’anima di fanciullo. Ma c’era al di sopra dei contrasti qualcosa che li accomunava: entrambi erano nature s⋯
 ⋯ Il mondo secondo Nietzsche
70% Luis Enrique de SantiagoRecensioni
Il libro di Pavel Kouba, professore di filosofia presso l’Università Carolina di Praga, si dedica allo studio della fenomenologia e all’opera di Husserl e Heidegger; tratta l’impatto del pensiero di Nietzsche nella filosofia moderna, dedicando una special⋯
 ⋯ La macchina da guerra
66% FrammentiGilles Deleuze
Da quando la filosofia si è attribuita il ruolo di fondamento, ha sempre continuato a benedire i poteri costituiti e a ricalcare la sua dottrina delle facoltà sugli organi del potere di Stato. Il senso comune, l’unità di tutte le facoltà come centro del C⋯
 ⋯ Animalia
58% ArticoliAutori VariLibri
Avete sentito: E ciò che è più importante fra i mortali, tutto viene da noi: da noi, gli uccelli. Il minimo che si possa dire è che la ricerca moderna non ha confermato questa ipotesi. Ma bisogna ammetterlo: la ricerca moderna, che pure ha chiarito molti ⋯