⋯
Signor presidente, le scrivo una lettera che leggerà, forse, se avrà tempo di farlo.
Ho appena ricevuto i documenti militari per partire in guerra entro mercoledì sera.
Signor presidente, io non voglio farla, non sono sulla terra per ammazzare povera gente.
Non è certo per offenderla, ma devo dirle che ho preso la mia decisione: sarò disertore.
Da quando sono nato ho visto partire i miei fratelli e piangere i miei figli.
Mia madre ha sofferto tanto che è già nella tomba: se ne frega delle bombe, lei, se ne frega anche dei vermi.
Domani di buon mattino, chiuderò la mia porta in faccia agli anni morti e me ne andrò per le strade.
Rifiutate di obbedire, rifiutate di fare la guerra, non andateci, rifiutate di partire!
Se bisogna dare il proprio sangue, vada lei a dare il suo, lei, così buon apostolo, signor presidente.
Se decide di inseguirmi avverta le sue guardie che sarò disarmato e che potranno, quindi, sparare.

Crediti
 • Boris Vian •
 • Pinterest •   •  •

Similari
Ratto Alieno
598% Charles BukowskiFantascienza
Il Presidente degli Stati Uniti d’America entrò nell’auto, circondato dagli agenti. Prese posto sul sedile posteriore. Era una mattina anonima e scura. Nessuno parlò. Filarono via, e i pneumatici si fecero sentire sulla strada ancora bagnata dalla pioggia⋯
Consiglio Permanente dell’OSA
396% ArticoliDelcy RodríguezPolitica
Sua Eccellenza Delcy Rodríguez Gómez, Segretario Generale dell’OSA, Luis Almagro, vice segretario generale non presente, Illustri Rappresentanti permanenti e supplenti, rappresentanti degli Stati osservatori, invitati speciali, signore e signori. Ministro⋯
Il caso Nietzsche
251% ArticoliFilosofiaGianni Vattimo
Nietzsche, accompagnato dalla sua cattiva reputazione di pensatore dei nazisti, fu poi riconsiderato, agli inizi degli anni ’60 del ventesimo secolo, da quel movimento che prese il nome: Nietzsche-Renaissance o il rinascimento nietzscheano, e soprattutto ⋯
Sapere di non essere
188% IneditiSergio Parilli
Ho rivisto finalmente a Julián. Veniva da altri mondi non sconosciuti per lui, visto che è riuscito a tornare senza bussola. Non era tenuto a tornare, anche perché se stava bene dove era arrivato poteva restarci in eterno, visto che era previsto un viaggi⋯
Il mercantile
170% IneditiSergio Parilli
Magari è troppo presto, ma i sognatori, hanno sempre lo sguardo perso, sicuramente piacevole nei loro pensieri e sorridono… ma, anche se sono solo due righe con due soli sostantivi, l’emozione è sempre la stessa per il poeta. Siamo nel periodo di un’attra⋯