The blind art
Chi possiede il dono della creatività, possiede qualcosa di cui non sempre è padrone, qualcosa che qualche volta, stranamente, decide e lavora per se stesso.

Crediti
 • Charlotte Brontë •
 • SchieleArt •  The blind art • 1913 •

Similari
Egon Schiele ⋯ Se venisse meno la sottomissione
45% Max StirnerPoliticaSchiele Art
Chi, per rimanere padrone di ciò che possiede, deve contare sulla mancanza di volontà di altri, è una cosa fatta da questi altri, così come il padrone è una cosa fatta dal servo. Se venisse meno la sottomissione. il padrone cesserebbe d’essere.
Egon Schiele ⋯ Akt selfLe onde sono innumerevoli
43% Elias CanettiSchiele Art
Il mare è molteplice, è in movimento, ha una sua profonda coesione. La sua molteplicità è nelle onde: molteplici onde lo costituiscono. Le onde sono innumerevoli; chi si trova sul mare è circondato da esse per ogni dove. L’omogeneità del loro movimento no⋯
Egon Schiele ⋯ Evitare la bestialità
42% Schiele ArtVasilij Grossman
C’è un dono superiore rispetto a quello dei geni della scienza e della letteratura, dei poeti e degli scienziati. Tra le persone di talento, se non di genio, tra i virtuosi delle formule matematiche, del verso poetico, della frase musicale, dello scalpell⋯
Egon Schiele ⋯I lavoratori
41% San Francesco d’AssisiSchiele Art
Chi lavora con le sue mani è un lavoratore. Chi lavora con le sue mani e la sua testa è un artigiano. Chi lavora con le sue mani e la sua testa ed il suo cuore è un artista.
Egon Schiele ⋯ Auf der ferse aitzend frauVaso della felicità
35% FilosofiaFriedrich NietzscheSchiele Art
Pandora portò il vaso coi mali e lo aprì. Era il dono degli dèi agli uomini, un dono di fuori bello e seducente, chiamato «vaso della felicità». Subito tutti i mali, esseri vivi e alati, volarono fuori: da allora girano per il mondo e arrecano danno agli ⋯
Egon Schiele ⋯ Trieste fishing boatL’elemosina come acquisto
34% Arthur SchopenhauerFilosofiaSchiele Art
Tu fai un’elemosina, e mi chiedi che cosa te ne venga. La mia risposta, in coscienza, è questa: «Hai dato un po’ di sollievo alle sofferenze del tuo prossimo, assolutamente niente di più». Se però tale gesto non ti è stato utile e in realtà non te ne impo⋯