Il grafico di un esistenza umana

In un certo senso ogni vita raccontata è esemplare; si scrive per attaccare o per difendere un sistema del mondo, per definire un metodo che ci é proprio. Ma non è meno vero che le biografie in genere si squalificano per una idealizzazione o una denigrazione a qualunque costo, per particolari esagerati senza fine o prudentemente omessi: anziché comprendere un essere umano, lo si costruisce. Non perdere mai di vista il grafico di un esistenza umana, che non si compone mai, checché si dica, d’una orizzontale e due perpendicolari, ma piuttosto di tre linee sinuose, prolungate all’infinito, ravvicinate e divergenti senza posa: che corrispondono a ciò che un uomo ha creduto di essere, a ciò che ha voluto essere, a ciò che è stato. Qualunque cosa si faccia, si ricostruisce sempre il monumento a proprio modo; ma già é molto adoperare pietre autentiche.

Crediti
 • Marguerite Yourcenar •
 • Pinterest • Benoit Courti  •  •

Similari
Egon Schiele ⋯ Woman with mirrowOgni vita raccontata è esemplare
182% Marguerite YourcenarSchiele Art
Non ho tardato molto ad accorgermi che scrivevo la vita d’un grand’uomo; e di conseguenza, un maggior rispetto della verità, una maggiore attenzione, e, da parte mia, un maggior silenzio. In un certo senso, ogni vita raccontata è esemplare; si scrive per ⋯
⋯  ⋯Sexistenza
147% Anna Maria TocchettoFrammentiJean-Luc Nancy
Esiste l’amore in tutta la sterminata estensione del termine, l’amore senza confini, l’amore per l’umanità, il mondo, la musica, il mare o la montagna, la poesia o la filosofia, che è essa stessa amore della sapienza. Non è così? Quest’ultima, a sua volta⋯
 ⋯ Racconto Azzurro
41% ArticoliMarguerite YourcenarRacconti
I mercanti venuti dall’Europa erano seduti sul ponte, davanti al mare blu nell’ombra color indaco delle vele ampiamente rappezzate di grigio. Il sole cambiava senza posa di posto tra i cordami e il rullio lo faceva saltar via come una palla da una rete co⋯
⋯  ⋯Tirannia, Democrazia e Anarchia
35% FrammentiMaksim Gorkij
La Terra è il teatro di una lotta tra il Nero e il Rosso. La forza del Nero è la sua sete insaziabile di regnare sugli uomini. Crudele, avido e cattivo egli ha disteso sul mondo le sue ali pesanti e avviluppato tutto il globo nell’ombra gelida del suo ter⋯
 ⋯ Calpesto la vigliaccheria degli uomini
28% FrammentiGiacomo Leopardi
Il genere umano, che ha creduto e crederà tante scempiataggini, non crederà mai né di non saper nulla, né di non essere nulla, né di non aver nulla a sperare. Nessun filosofo che insegnasse l’una di queste tre cose, avrebbe fortuna né farebbe setta, speci⋯
Benoit Courti ⋯ Anoressia e bulimia
26% FrammentiSibilla Ulivi
Anoressia e bulimia sono due declinazioni dello stesso fenomeno. Non hanno nulla a che fare con la spinta ad esibire un corpo curato e alla moda. Nono sono nemmeno disturbi dell’appetito. Toccano piuttosto il tema dell’amore. Della delusione d’amore. Del ⋯