Il mondo esiste nella mente
Mi inchino a Shri Dakshinamurti nella forma del mio guru:
mi inchino a Colui grazie al quale si scopre che
il mondo esiste interamente nella mente,
come l’immagine di una città riflessa in uno specchio
sebbene, come un sogno dovuto al potere della maya, esso sembri all’esterno;
a lui, per la cui grazia ancora, all’albeggiare della Conoscenza,
il mondo è percepito come Sé eterno e non-duale.

Crediti
 • Adi Shankaracharya •
  • Inno a Shri Dakshinamurti •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
Egon Schiele ⋯ L’asino
66% PoesieRoberto BolañoSchiele Art
A volte sogno che Mario Santiago viene a prendermi con la sua motocicletta nera. Ci lasciamo alle spalle la città e man mano che le luci vanno sparendo Mario Santiago mi dice che si tratta di una moto rubata, l’ultima moto rubata per viaggiare attraverso ⋯
Egon Schiele ⋯ AutoritrattoDue motivi per diffidare dal realista
55% Étienne GilsonSchiele Art
È un errore dello stesso genere quello di certi realisti che si chiedono come si possa provare l’esistenza di un “non-io” a partire dall’io. Per l’idealista, che parte dall’io, questo è il modo normale, anzi il solo modo possibile di impostare la ricerca.⋯
Egon Schiele ⋯ Bildnis Leopold CzihaczekLa polarizzazione del cervello
47% Schiele ArtVittorio Marchi
Il cervello umano è stato condizionato a pensare in un solo modo, quello duale, nascondendo l’assoluta unicità della vita, che per esistere non ha neppure bisogno di interconnessioni, perché già è, una, indivisa ed indivisibile, unica ed indissolubile nel⋯
Egon Schiele ⋯ La nostra vita interiore ci è sconosciuta
42% Irvin YalomSchiele Art
Quando Schopenhauer era in vita la psicoterapia non era ancora nata, e tuttavia nei suoi scritti c’è molto di pertinente con la terapia. La sua opera maggiore, Il mondo come volontà e rappresentazione, cominciava con una critica e un ampliamento di Kant, ⋯
⋯ Egon Schiele ⋯Il futuro non è che una figura retorica
35% Schiele ArtVladimir Nabokov
Forse, se il futuro esistesse in modo concreto e individuale, come qualcosa che può essere percepito da un cervello superiore, il passato non sarebbe così seducente: le sue esigenze risulterebbero controbilanciate da quelle del futuro. Le persone potrebbe⋯
Egon Schiele ⋯Standing Girl with a Transparent DressAggettivo unito a una cosa impossibile
34% Danilo KišSchiele Art
Tutto quello che mi restava nella coscienza era l’impressione di un incubo, tutto quello che potevo formulare in maniera sensata era una sola e unica parola: GRANDE, un aggettivo unito a una cosa impossibile, a un concetto che non si lasciava identificare⋯