Il necessario silenzio

Per ottenere l’intelligenza luminosa, calma e benevola della saggezza che ascolta la paura e che guida il coraggio, è necessario il silenzio. Il silenzio interiore. Calmare il mare spesso agitato delle nostre acque interiori. Zittire le chiacchiere e i pensieri degli altri che troppo spesso si aggirano dentro di noi, anche quando siamo soli. Dire loro con gentilezza ma con altrettanta fermezza: «Adesso basta, pensieri invasori, andate a casa vostra, qui mi serve serenità». Entrare nella propria camera, chiudere la porta e pregare nel silenzio. Si può pregare Dio, certamente, ma non solo; si può pregare anche senza credere in un Dio personale, pregare qualcos’altro, la Vita, come più avanti approfondirò con l’aiuto di Wittgenstein. L’importante, anzi l’essenziale, è il silenzio della mente. Liberare la mente dai pensieri e dalle parole degli altri. Ed entrare nelle proprie acque interiori e così, a poco a poco, imparare a nuotare dentro se stessi.

Crediti
 • Vito Mancuso •
 • Il Coraggio e la Paura •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
Egon Schiele ⋯ Della virtù che rimpiccolisce
60% ArticoliFriedrich NietzscheSchiele Art
Zarathustra fu di nuovo sulla terra ferma, non corse subito alla sua montagna e alla sua grotta, ma fece molte strade e domande e si informò di questo e di quello, così che diceva a se stesso scherzando: ‹‹Ecco un fiume, che per mille curve rifluisce alla⋯

Egon Schiele ⋯ Basta col prossimo
57% Carmelo BeneSchiele Art
Basta col ciclo servo-padrone, basta con la dialettica, basta con la politica, basta con l’umanesimo, basta coi libri, basta col teatro, basta col cinema, basta con l’intrattenimento, basta col prossimo.

Egon Schiele ⋯ Scambiare la terra con l’acqua
55% FotografiaHermann HesseSchiele Art
La maggior parte degli uomini non vuol nuotare prima di saper nuotare. Spiritoso, vero? Certo che non vogliono nuotare, sono nati per la terra, non per l’acqua. E naturalmente non vogliono pensare: infatti sono nati per la vita, non per il pensiero. Già, ⋯

Egon Schiele ⋯ C’è un arte del silenzio?
51% Carlo SiniFilosofiaSchiele Art
Chi parla, per esempio il fisico, sa più della nuvola? Oppure il fatto di parlare pone il sapere a un livello superiore in che senso? Supponiamo che quel dio che non parla acquisti la parola. Potrebbe dire: perché volete che parli della nuvola, del lupo e⋯

Egon Schiele ⋯ L’impulso esserico
43% Georges Ivanovič GurdjieffSchiele Art
Nella maggioranza degli abitanti del pianeta Terra è presente lo strano bisogno di ciò che essi chiamano pavoneggiarsi e di provocare negli altri l’espressione dell’impulso esserico detto meraviglia. Per via di questo strano bisogno, essi provano soddisfa⋯

Egon Schiele ⋯ Sguardi furtivamente supplichevoli
37% Alberto MoraviaSchiele Art
Era chiaro che Mostallino con quella sua conversazione voleva fare intendere a Perrone che, nonostante la presenza della donna, nulla tra di loro era cambiato. E così anche Perrone avrebbe voluto che fosse. Invece, per quanto si sforzasse di mettere in qu⋯