Egon Schiele ⋯

Se ti perdi nei suoi occhi sei nel posto giusto.


Crediti
 • Andrea Filocomo •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
Egon Schiele ⋯ Il fantasma di Edna Lieberman
110% PoesieRoberto BolañoSchiele Art
Ti fanno visita nell’ora più oscura tutti i tuoi amori perduti. La strada sterrata che portava al manicomio si dispiega ancora una volta come gli occhi di Edna Lieberman, come solo potevano i suoi occhi elevarsi al di sopra delle città e brillare. E brill⋯
Egon Schiele ⋯ Perché prendi invano immagini fugaci?
97% PoesiePublio Ovidio NasoneSchiele Art
Qui il ragazzo, stanco per la fatica della caccia e il caldo, si distese, allettato dall’aspetto del luogo e dalla fonte, e, volendo sedare la sete, un’altra sete gli crebbe, e mentre beve, rapito dall’immagine dell’aspetto che vede, s’innamora di una spe⋯
Egon Schiele ⋯ Self portrait with arm twisting above headChiunque può arrabbiarsi
91% AristoteleSchiele Art
Chiunque può arrabbiarsi: questo è facile; ma arrabbiarsi con la persona giusta, e nel grado giusto, ed al momento giusto, e per lo scopo giusto, e nel modo giusto: questo non è nelle possibilità di chiunque e non è facile.
Egon Schiele ⋯ SelbstbildnisCaligo prometheus
74% Roger CailloisSchiele Art
La superficie inferiore dell’ala della farfalla Caligo prometheus, ornata da larghi ocelli disposti in modo opportuno, spesso viene invocata come esempio notevole di mimetismo. Sfortunatamente le ali della Caligo, quando è in posizione di riposo, sono sol⋯
Egon Schiele ⋯ Della virtù che rimpiccolisce
59% ArticoliFriedrich NietzscheSchiele Art
Zarathustra fu di nuovo sulla terra ferma, non corse subito alla sua montagna e alla sua grotta, ma fece molte strade e domande e si informò di questo e di quello, così che diceva a se stesso scherzando: ‹‹Ecco un fiume, che per mille curve rifluisce alla⋯
Egon Schiele ⋯ L’ultimo Selvaggio
55% PoesieRoberto BolañoSchiele Art
Uscii dall’ultimo spettacolo nelle strade vuote. Lo scheletro mi passò accanto, tremando, appeso all’asta di un camion della spazzatura. Grandi berretti gialli celavano il volto dei netturbini, ma anche così credetti di riconoscerlo: un vecchio amico. Ecc⋯