Copertina per la sezione Psiconautas Ilustres, rivista THC n°56
Il Silenzio Interiore
è uno stato peculiare dell’Essere
in cui tutti i pensieri vengono cancellati
e in cui si vive ad un livello diverso
da quello della Consapevolezza quotidiana.

Il Silenzio Interiore
significa sospensione del dialogo interiore,
ed è quindi una condizione
di completa pace.

Crediti
 • Carlos Castaneda •
 • Pinterest •  Copertina per la sezione Psiconautas Ilustres • rivista THC n°56 •

Similari
Egon Schiele ⋯ L’asino
32% PoesieRoberto BolañoSchiele Art
A volte sogno che Mario Santiago viene a prendermi con la sua motocicletta nera. Ci lasciamo alle spalle la città e man mano che le luci vanno sparendo Mario Santiago mi dice che si tratta di una moto rubata, l’ultima moto rubata per viaggiare attraverso ⋯
Egon Schiele ⋯ Sei la terra che aspetta
26% Cesare PavesePoesieSchiele Art
Hai un sangue, un respiro. Sei fatta di carne di capelli di sguardi anche tu. Terra e piante, cielo di marzo, luce, vibrano e ti somigliano ‒ il tuo riso e il tuo passo come acque che sussultano ‒ la tua ruga fra gli occhi come nubi raccolte ‒ il tuo tene⋯
A Dio (Fermo posta)
22% PoesieVideoVittorio Gassman
Eri – come la “lettera smarrita” di Poe, nello spazio impensabile perché scontato. Eri – e sei, ora ho capito – fra le parole che ho tanto usato e osato. Sempre ci sei stato, eri lì ci sei ancora, e voglio decifrarti, stanarti, usando sì le parole ma in m⋯
Egon Schiele ⋯ Oltre il giardino
19% Carlo BramantiPoesieSchiele Art
Ho ritrovato il libretto di istruzioni per l’uso della vita, tra le nuvole più soffici del mio cassetto; mille pensieri e un numero crescente di fate, oltre il giardino. Ero nato su un letto di emozioni con quel dono d’infinita pace in mano ma non so come⋯
Egon Schiele ⋯ La visita al convalescente
18% PoesieRoberto BolañoSchiele Art
È il 1976 e la Rivoluzione è stata sconfitta ma noi ancora non lo sappiamo. Abbiamo 22, 23 anni. Io e Mario Santiago camminiamo lungo una strada in bianco e nero. Alla fine della strada, in un palazzo che sembra uscito da un film degli anni Cinquanta c’è ⋯
⋯ Paul ApalSilenzio interiore
18% Fernando PessoaPoesie
Ah, potessi avere la perfetta concordanza di me con me stesso, il silenzio interiore senza la distanza fra me e ciò che dico!