Il silenzio regna sovrano

Il silenzio regna sovrano, sopra a quello che è un gesto banale, un attimo di vita, ma che fermato nell’istante in cui si compie, diventa maestoso, carico di dignità, assumendo così un significato quasi sacro. Un invito all’attenzione per fare di ogni attimo di vita, qualcosa di speciale come in fondo lo sarebbe?

Crediti
 • Anna Maria Tocchetto •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
⋯  ⋯Sexistenza
81% Anna Maria TocchettoFrammentiJean-Luc Nancy
Esiste l’amore in tutta la sterminata estensione del termine, l’amore senza confini, l’amore per l’umanità, il mondo, la musica, il mare o la montagna, la poesia o la filosofia, che è essa stessa amore della sapienza. Non è così? Quest’ultima, a sua volta⋯
 ⋯ Il Deserto
75% Anna Maria TocchettoArticoli
Vivere certo, è un po’ il contrario di esprimere. Secondo i grandi maestri toscani, è testimoniare tre volte, nel silenzio, nella fiamma e nell’immobilità. Ci vuole molto tempo per capire che i personaggi dei loro quadri, si incontrano ogni giorno nelle v⋯
 ⋯ Una frase, un’immagine appena
56% Anna Maria TocchettoArticoli
A volte impiego anni e anni prima di liberare un’immagine… prima di liberarmi di un’immagine che mi ha colpito e fatto soffrire, cioè riflettere su di me tramite essa. Se ci si pensa bene, quando crediamo di soffrire per lo stato di abbandono e di infelic⋯
 ⋯ Male comune
45% Anna Maria TocchettoArticoli
Un processo assomiglia a un dramma in quanto che dal principio alla fine si occupa del protagonista, non della vittima. Siamo a Gerusalemme, in un’aula di tribunale che ha visto il primo processo per crimini contro l’umanità dopo quello di Norimberga, e i⋯
 ⋯ Un impensabile scrittore: Vincenzo Rabito
40% Anna Maria TocchettoArticoliLibri
Se all’uomo in questa vita non ci incontro aventure, non ave niente darracontare- E allora raccontiamo, raccontiamolo questo scrittore italiano. Scrittore a sua insaputa, il modo migliore per esserlo davvero, senza voler scrivere o essere scrittori, ma vo⋯
Egon Schiele ⋯ Le tue decisioni tragiche
40% Julio CortázarSchiele Art
E sì, pare che sia così, pare che te ne sia andata dicendo non so cosa, che andavi a gettarti nella Senna, qualcosa di simile, una di quelle frasi da notte fonda, mescolate a lenzuola e a bocca impastata, quasi sempre nel buio o con qualcosa come mano o p⋯