Predire il futuro

Il miglior modo per predire il futuro è inventarlo.


Crediti
 • Alan Kay •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
Egon Schiele ⋯ Funzione anestetica
113% PsicologiaSchiele ArtUmberto Galimberti
L’uomo ha stabilito che il futuro è sempre positivo. Anche la scienza, che si tende a contrapporre alla religione, pensa che il passato sia male, ignoranza, il presente ricerca e il futuro progresso. Cristianesimo puro. Sotto questo profilo può essere con⋯
Egon Schiele ⋯ Atmosfera nichilistica
81% PsicologiaSchiele ArtUmberto Galimberti
I nostri giovani sentono di non aver futuro, vivono in un eterno presente all’insaputa dei loro genitori con i quali non parlano. Vivono l’assoluto presente in diretta ventiquattro ore su ventiquattro perché se guardano avanti non hanno un progetto da rea⋯
⋯ Egon Schiele ⋯Il futuro non è che una figura retorica
74% Schiele ArtVladimir Nabokov
Forse, se il futuro esistesse in modo concreto e individuale, come qualcosa che può essere percepito da un cervello superiore, il passato non sarebbe così seducente: le sue esigenze risulterebbero controbilanciate da quelle del futuro. Le persone potrebbe⋯
Egon Schiele ⋯ SunflowerL’essenza del testo
58% ArticoliElena CarusoLinguaggioSchiele Art
Barthes attraverso Il piacere del testo analizza le ragioni che spingono il lettore ad avvicinarsi ad un testo con un atteggiamento cannibalesco, quasi ne volesse divorare il tessuto, l’essenza. Cosa spinge il lettore a leggere fino a farsi del male! Fino⋯
Egon Schiele ⋯ Che cosa è dunque il tempo?
58% San AgostinoSchiele Art
Se nessuno me ne chiede, lo so bene: ma se volessi darne spiegazione a chi me ne chiede, non lo so: così, in buona fede, posso dire di sapere che se nulla passasse, non vi sarebbe il tempo passato, e se nulla sopraggiungesse, non vi sarebbe il tempo futur⋯
Egon Schiele ⋯ Recicling boy LedereScegli la speranza
53% Lucio Anneo SenecaPercorsiSchiele Art
Sono più le cose che ci spaventano di quelle che ci minacciano effettivamente, Lucilio mio, e spesso soffriamo più per le nostre paure che per la realtà. Non so perché le paure infondate turbino di più; quelle fondate hanno un loro limite: tutto ciò che è⋯