Inattesa felicità

La felicità arriva quando non te l’aspetti; e nel momento in cui sei cosciente di essere felice, non lo resterai a lungo.


Crediti
 • Jiddu Krishnamurti •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
Egon Schiele ⋯ Arriva il momento
81% Andrew FaberPoesieSchiele Art
Arriva il momento in cui decidi di lasciare andare. Le persone in cui avevi riposto sogni e speranze. Che facciano le loro scelte. Che prendano la loro strada. Arriva il momento di accettare i propri sbagli di incontrare i propri demoni. Ascoltare cosa vo⋯

Egon Schiele ⋯ Dobbiamo pensarci sempre alla felicità
72% Roberto BenigniSchiele Art
La felicità, sì, la felicità. A proposito di felicità, cercatela! Tutti i giorni, continuamente, anzi, chiunque mi ascolti ora, si metta in cerca della felicità, ora, perché è lì, ce l’avete, ce l’abbiamo, perché l’hanno data a tutti noi. Ce l’hanno data ⋯

Egon Schiele ⋯ Della virtù che rimpiccolisce
72% ArticoliFriedrich NietzscheSchiele Art
Zarathustra fu di nuovo sulla terra ferma, non corse subito alla sua montagna e alla sua grotta, ma fece molte strade e domande e si informò di questo e di quello, così che diceva a se stesso scherzando: ‹‹Ecco un fiume, che per mille curve rifluisce alla⋯

 ⋯ Ai giovani
71% ArticoliFilosofiaJiddu Krishnamurti
Vi siete mai chiesti quale sia il senso dell’educazione? Perché andiamo a scuola, perché impariamo varie materie, perché facciamo esami e gareggiamo fra di noi per avere i voti migliori? Qual è il significato della cosiddetta educazione, qual è la sua ver⋯

Egon Schiele ⋯ Amare gli uomini e amare le cose
67% Schiele ArtUgo Spirito
Perché la pietra che mi è di fronte come realtà diversa dall’uomo, e propriamente come realtà non cosciente di fronte a realtà cosciente, se mi sforzo di comprenderla davvero, a poco a poco perde la sua opacità e si vivifica rivelandosi nella sua struttur⋯

Egon Schiele ⋯ SunflowerL’essenza del testo
59% ArticoliElena CarusoLinguaggioSchiele Art
Barthes attraverso Il piacere del testo analizza le ragioni che spingono il lettore ad avvicinarsi ad un testo con un atteggiamento cannibalesco, quasi ne volesse divorare il tessuto, l’essenza. Cosa spinge il lettore a leggere fino a farsi del male! Fino⋯