Egon Schiele ⋯

La difficoltà più grande per lui rimase l’incapacità di accettare la vita così com’era.


Crediti
 • Arthur Rimbaud •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
Egon Schiele ⋯ Femme au collant vertLungo la fila degli ippocastani
51% Danilo KišSchiele Art
Non si ricorda, signore? Nemmeno lei? Ecco, tutto quello che posso ancora dirle è che all’angolo c’era un pozzo, un pozzo artesiano, di fronte alla scuola. Lì vicino c’era una caserma, a sinistra, dietro l’angolo, all’altra estremità della strada. Noialtr⋯

Egon Schiele ⋯ La gente aveva l’aria di cospiratori
49% Aleksandr Zinov’evSchiele Art
Lo Scienziato aveva promesso al Chiacchierone di portarlo a un concerto del Cantore. Il Chiacchierone amava le canzoni del Cantore, ma non tanto da perderci la testa. Era però curioso di vedere com’era fatto l’autore delle famose canzoni e il suo giro. Ac⋯

Egon Schiele ⋯Standing Girl with a Transparent DressAggettivo unito a una cosa impossibile
49% Danilo KišSchiele Art
Tutto quello che mi restava nella coscienza era l’impressione di un incubo, tutto quello che potevo formulare in maniera sensata era una sola e unica parola: GRANDE, un aggettivo unito a una cosa impossibile, a un concetto che non si lasciava identificare⋯

Egon Schiele ⋯ Dead City III (City on the Blue River)Parla Ipolit, un malato terminale di tisi
43% Fëdor DostoevskijSchiele Art
Evidentemente la mia convinzione che per due settimane non valga la pena di soffrire o abbandonarsi ad alcuna sensazione, ha avuto la meglio sulla mia natura e forse dirige tutti i miei sentimenti. Ma è proprio vero? È forse vero che la mia natura è stata⋯

Egon Schiele ⋯ Red Nude, pregnantE chi fa mai delle domande a me?
42% Ingeborg BachmannSchiele Art
Lei sapeva benissimo che, una volta di più, si trattava di un tema importante, molto importante, ma quel che ne veniva fuori era soltanto una spaventosa accozzaglia di luoghi comuni che avrebbe potuto inventarsi benissimo a tavolino, e invece Elisabeth, c⋯

Egon Schiele ⋯ Il lavoro di Gisho
42% Mujū IchienRaccontiSchiele Art
Gisho fu consacrata monaca quando aveva dieci anni. Fu sottoposta allo stesso tirocinio che facevano i maschietti della sua età. Quando compì sedici anni, si mise in viaggio e passò da un maestro di Zen all’altro, studiando con ognuno di loro. Rimase tre ⋯