Io imparai la vita
A lungo tenni stretto il mio Angelo,
e lui infine s’intristì fra le mie braccia.
Divenne piccolo, ed io grande:
finché fui io la compassione,
e lui soltanto una preghiera tremante.

Solo allora gli ridiedi i suoi cieli;
svanendo, mi lasciò le cose sue più intime;
lui apprese il volo, io imparai la vita
e lentamente, l’un l’altro, ci riconoscemmo.

Crediti
 • Rainer Maria Rilke •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
Egon Schiele ⋯ Le tue decisioni tragiche
40% Julio CortázarSchiele Art
E sì, pare che sia così, pare che te ne sia andata dicendo non so cosa, che andavi a gettarti nella Senna, qualcosa di simile, una di quelle frasi da notte fonda, mescolate a lenzuola e a bocca impastata, quasi sempre nel buio o con qualcosa come mano o p⋯
Egon Schiele ⋯ La ferita dell’anima
29% David Foster WallaceSchiele Art
E Connie, oscuramente, comprese una delle grandi leggi dell’animo umano: che quando all’animo sensitivo è inferta una ferita profonda, che però non uccide il corpo, l’animo si riprende quando il corpo guarisce. Ma solo apparentemente. In realtà, è solo il⋯
Egon Schiele ⋯ Sitting nude with raised armsNessuno ha una vita perfetta
28% Richard YatesSchiele Art
Per Janice Wilder le cose cominciarono ad andare storte nella tarda estate del 1960. E il peggio, come non fece che ripetere in seguito, il lato più orribile della faccenda è che tutto parve capitare senza il minimo segno premonitore. Aveva trentaquattro ⋯
Egon Schiele ⋯ Fonte delle gioie della vita
27% Hermann HesseSchiele Art
Quanto più invecchiavo, quanto più insipide mi parevano le piccole soddisfazioni che la vita mi dava, tanto più chiaramente comprendevo dove andasse cercata la fonte delle gioie della vita. Imparai che essere amati non è niente, mentre amare è tutto, e se⋯
Egon Schiele ⋯ Standing Girl, back viewPreferisco leggere per terra
26% Ingeborg BachmannSchiele Art
I libri? Sì, leggo molto, ho sempre letto molto. No, non so se ci intendiamo. Preferisco leggere per terra, anche a letto, quasi sempre sdraiata, no, qui non si tratta tanto dei libri, ha a che fare soprattutto con la lettura, col nero sul bianco, con le ⋯
Egon Schiele ⋯ La nostra vita interiore ci è sconosciuta
25% Irvin YalomSchiele Art
Quando Schopenhauer era in vita la psicoterapia non era ancora nata, e tuttavia nei suoi scritti c’è molto di pertinente con la terapia. La sua opera maggiore, Il mondo come volontà e rappresentazione, cominciava con una critica e un ampliamento di Kant, ⋯