La bianca Ofelia
Sull’onda calma e nera dove le stelle dormono
fluttua la bianca Ofelia come un gran giglio, fluttua
lentissima, distesa sopra i suoi lunghi veli…
– S’odono da lontano, nei boschi, hallalì.
Da mille anni e più la dolorosa Ofelia
passa, fantasma bianco, sul lungo fiume nero;
da mille anni e più la sua dolce follia
mormora una romanza al vento della sera.
La brezza le bacia il seno e discende a corolla
gli ampi veli, dolcemente cullati dalle acque;
le piange sull’omero il brivido dei salici,
s’inclinano sulla fronte sognante le giuncaie.

Crediti
 • Arthur Rimbaud •
 • Pinterest • John Everett  •  •

Similari
Egon Schiele ⋯ Crouching Nude GirlSilenziosa luna
47% Giacomo LeopardiPoesieSchiele Art
Che fai tu, luna, in ciel? dimmi, che fai, Silenziosa luna? Sorgi la sera, e vai, Contemplando i deserti; indi ti posi. Ancor non sei tu paga Di riandare i sempiterni calli? Ancor non prendi a schivo, ancor sei vaga Di mirar queste valli? Somiglia alla tu⋯
Egon Schiele ⋯ La visita al convalescente
35% PoesieRoberto BolañoSchiele Art
È il 1976 e la Rivoluzione è stata sconfitta ma noi ancora non lo sappiamo. Abbiamo 22, 23 anni. Io e Mario Santiago camminiamo lungo una strada in bianco e nero. Alla fine della strada, in un palazzo che sembra uscito da un film degli anni Cinquanta c’è ⋯
Egon Schiele ⋯ Pioggia
25% PoesieRoberto BolañoSchiele Art
Piove e tu dici è come se le nuvole piangessero. Poi ti copri la bocca e affretti il passo. Come se queste squallide nuvole piangessero? Impossibile. Ma allora, da dove questa rabbia, questa disperazione che ci condurrà tutti al diavolo? La natura nascond⋯
Zwei Männer am Meer, Gemälde vonSquallida solitudine
24% NovalisPoesie
Qual mai vivente dotato di sensi non ama, sovra tutte le splendide apparenze dello spazio che intorno gli dilaga, la Luce giocondissima con le sue tinte, i raggi, i flutti; e con la dolce onnipresenza sua, squillante giorno? Come la piú riposta anima dell⋯
 ⋯ Il corvo e il gabbiano
24% AnonimoPoesie
Mi trascino come un eremitaconsapevole di una verità mendace.Disilluso, piegato dalla fatica.Vesto una maschera di pece.Lottando contro le correnti avverse dell’esistenzaho forgiato la mia tempra, acciaio e ferro la mia sostanza.Pietà per nessuno, questa ⋯
Tessa Newbacher ⋯ Tutto è perduto
21% Adam ZagajewskiPoesie
E se Eraclito e Parmenide avessero ragione contemporaneamente e due mondi esistessero affiancati uno tranquillo, l’altro folle; una freccia scocca immemore, e l’altra indulgente la osserva; lo stesso flutto si frange e non si frange, gli animali nascono e⋯