La clessidra

Che vale, tempo tiranno,
la ristretta prigione
che di vetro ti costruimmo
per tenerti in mano,
se trattenerti è vano,
e sempre di te è vuota
quando più pensi piena,
la nostra vita, alla cui voce
fuggi qual tempo veloce
e sordo come nell’arena?

Crediti
 • Luìs de Góngora •
 • Pinterest •  Simona De Pascalis •  •

Similari
Egon Schiele ⋯ L’asino
38% PoesieRoberto BolañoSchiele Art
A volte sogno che Mario Santiago viene a prendermi con la sua motocicletta nera. Ci lasciamo alle spalle la città e man mano che le luci vanno sparendo Mario Santiago mi dice che si tratta di una moto rubata, l’ultima moto rubata per viaggiare attraverso ⋯
 ⋯ La luce della luna
36% Jack KerouacPoesie
L’essenza è come l’assenza di realtà Proprio come l’assenza di non-realtà È sempre la stessa cosa. L’essenza è ciò che è la luce del sole Proprio come la luce della luna, Entrambe hanno luce,hanno forma, Entrambe hanno oscurità e vengono dopo: Entrambe ve⋯
Egon Schiele ⋯ Crouching Nude GirlSilenziosa luna
30% Giacomo LeopardiPoesieSchiele Art
Che fai tu, luna, in ciel? dimmi, che fai, Silenziosa luna? Sorgi la sera, e vai, Contemplando i deserti; indi ti posi. Ancor non sei tu paga Di riandare i sempiterni calli? Ancor non prendi a schivo, ancor sei vaga Di mirar queste valli? Somiglia alla tu⋯
Egon Schiele ⋯ Né crudo né cotto
29% PoesieRoberto BolañoSchiele Art
Come chi fruga in un braciere spento. Come chi smuove i carboni e ricorda. La Tempesta di Shakespeare, però una pioggia senza fine. Come chi osserva un braciere che esala gas tossici in una grande stanza vuota. Anche se, forse, la grandezza della stanza s⋯
⋯ John Singer Sargent ⋯Tutto cessò d’esistere
28% Pablo NerudaPoesie
In quell’istante ebbero termine i libri, l’amicizia, i tesori senza sosta accumulati, la casa trasparente che tu e io costruimmo: tutto cessò d’esistere, tranne i tuoi occhi.
 ⋯ Il corvo e il gabbiano
25% AnonimoPoesie
Mi trascino come un eremitaconsapevole di una verità mendace.Disilluso, piegato dalla fatica.Vesto una maschera di pece.Lottando contro le correnti avverse dell’esistenzaho forgiato la mia tempra, acciaio e ferro la mia sostanza.Pietà per nessuno, questa ⋯