La conoscenza degli DeiPotrei citare molte ulteriori prove dell’assidua e benevola provvidenza della natura, per rendere chiara la grandezza di questi straordinari doni degli dei all’umanità.
In primo luogo li vollero eretti e sollevati da terra di modo che, guardando in cielo, potessero acquistare una conoscenza degli dei.
Gli esseri umani sono sorti dal grembo della terra non come nativi o abitanti di questo luogo, ma per scrutare il regno celeste che li sovrasta, una visione che non è stata accordata ad alcun’altra creatura vivente.

Crediti
 Marco Tullio Cicerone
 La natura degli dei
 Pinterest • Gustave Doré  • The Dore Gallery of Bible Illustrations




Quotes per Marco Tullio Cicerone

Considero più meritevoli di lode quelle azioni che si compiono senza ostentazione e lontano dal giudizio della gente, non perché si debba evitare, (ogni buona azione desidera essere messa in luce) ma perché per la virtù non c'è nessun pubblico che conti più della propria coscienza.  Tuscolanae disputationes

Ignorare tutto quello che accadde prima che tu nascessi, equivale ad essere sempre fanciullo.

L'amicizia comincia dove termina o quando conclude l'interesse.

Come la stoltezza, anche se ha conseguito ciò che desiderava, tuttavia non si riterrà soddisfatta, così la saggezza è sempre contenta di ciò che è presente, né mai è insoddisfatta di sé.

Nulla è difficile per chi ama.