La felicità è debole
La gioia che mi è stata riservata […], nessuna circostanza, nessuna delusione potrà mai rovinarmela; nel mondo infatti la realtà di ogni singola gioia è indescrivibile, inesauribile. Soltanto nella gioia il creato continua a essere creazione […], nella gioia l’esistente subisce una meravigliosa addizione, una pura crescita dal nulla.
In fin dei conti, la felicità è debole nel coinvolgerci perché subito ci lascia tempo per pensare alla sua durata e quindi per preoccuparci; la gioia, invece, è un momento, senza obblighi, fin dal principio senza tempo, che non si può trattenere ma non la si può più neppure perdere […] Non aspetto più che arrivi come se dovesse attendere il suo turno, so che salterà fuori sempre dalle più inconoscibili e impensate profondità.

Crediti
 • Rainer Maria Rilke •
 • La vita comincia ogni giorno •
 • A Ilse Erdmann, 31 Gennaio 1914 •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
Egon Schiele ⋯ SunflowerL’essenza del testo
47% ArticoliElena CarusoLinguaggioSchiele Art
Barthes attraverso Il piacere del testo analizza le ragioni che spingono il lettore ad avvicinarsi ad un testo con un atteggiamento cannibalesco, quasi ne volesse divorare il tessuto, l’essenza. Cosa spinge il lettore a leggere fino a farsi del male! Fino⋯

Egon Schiele ⋯ Valorizza quello che puoi dare
37% AnonimoSchiele Art
Umano, vedo che stai piangendo perché è arrivato il mio momento. Non piangere, per favore, ti voglio spiegare alcune cose. Tu sei triste perché me ne sono andato, ma io invece sono felice perché ti ho conosciuto. Quanti come me ogni giorno muoiono senza a⋯

Egon Schiele ⋯ Liegende mit langem HaarUna signora semplicemente amabile
26% Nikolaj Vasil’evič Gogol’Schiele Art
Oggigiorno da noi tutti i gradi e i ceti sono così irritabili, che qualunque cosa appaia in un libro stampato sembra loro un affronto personale: dev’essere una tendenza che è nell’aria. Basta soltanto dire che in una città c’è un uomo stupido, e già è un ⋯

Egon Schiele ⋯ Lo sguardo inesorabile
25% Elias CanettiSchiele Art
Era una sensazione folgorante, ma nessuno avrebbe avuto la forza e l’acume per confessarla a sé stesso. È impossibile ammettere qualcosa di così mostruoso: occhi più vasti della persona cui appartengono. Nella loro profondità trova posto tutto quello che ⋯

Egon Schiele ⋯ Nude with violet stockings and black hairA causa della superficialità onnipresente
24% FilosofiaJean Paul JouarySchiele Art
A quanto pare siamo tutti d’accordo che pensare è un’attività frequente, anzi essa è costante, contraddistingue noi da tutti gli altri esseri viventi. Ricordandoci di questa eccezionale caratteristica, ci viene da chiederci: non è forse meglio farlo con p⋯

Egon Schiele ⋯ Capacità di offrire felicità
23% Schiele ArtThich Nhat Hanh
Il vero amore contiene l’elemento della gentilezza amorevole, che è la capacità di offrire felicità. Per rendere felice una persona bisogna esserci. Si dovrebbe imparare a guardarla, a parlarle. Rendere un’altra persona felice è un’arte che si impara. Il ⋯